Venerdì, 18 Giugno 2021
diritti civili

Ivan Scalfarotto si è sposato a Milano: prima unione civile di un membro del governo

Il matrimonio è stato celebrato da Majorino nella Sala degli Specchi a Palazzo Reale

Un momento della cerimonia. Foto Ansa

Si è sposato a Milano nella mattinata di sabato 20 maggio Ivan Scalfarotto. Il sottosegretario allo Sviluppo economico si è unito civilmente con il compagno storico Federico nella sala degli Specchi di Palazzo Reale.

La cerimonia - a cui erano presenti diversi amici e parenti della coppia, ma nessun volto noto - è stata celebrata dall’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino.

"È emozionante poter condividere un momento così straordinario nella vita di due persone a cui vogliamo bene - ha detto l'assessore alle politiche sociali celebrando l’unione - e questo rappresenta anche una straordinaria innovazione nella vita del Paese".

Non sono mancati i momenti di ilarità: "Abbiamo di fronte l’unione civile tra un esponente del governo e un uomo molto più bello e affascinante di lui - ha scherzato - la cosa però è un primato in Italia per l’appartenenza di Ivan".

Auguri anche dall'ex premier Matteo Renzi: "Faccio gli auguri a Ivan Scalfarotto, che si è unito mezz’ora fa a Federico, a cui esprimo la mia solidarietà", ha dichiarato il segretario del Pd sul palco della Scuola di politica dei democratici alla Fondazione Feltrinelli.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivan Scalfarotto si è sposato a Milano: prima unione civile di un membro del governo

Today è in caricamento