rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Italia

Lavoro autonomo, sì definitivo alla nuova legge che introduce lo "smart working"

Più tutele, agevolazioni in caso di malattie e infortuni, sconti fiscali: sono alcune delle principali novità introdotte dal "Jobs Act degli autonomi" sul lavoro autonomo e "agile"

Introdotta la "Dis-coll"

Dal 1 luglio sarà riconosciuta in via permanente, l'indennità di disoccupazione denominata Dis-coll, ai collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto (con esclusione degli amministratori e dei sindaci) iscritti in via esclusiva alla relativa Gestione separata, non pensionati e privi di partita Iva. La Dis-coll viene estesa agli assegnisti e ai dottorandi di ricerca con borsa di studio

Jobs Act degli autonomi: più tutele per gli autonomi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro autonomo, sì definitivo alla nuova legge che introduce lo "smart working"

Today è in caricamento