rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Politica

La difesa di Cospito impugna il provvedimento di Nordio sul 41bis

Il ministro della giustizia aveva bocciato la richiesta di revoca

La difesa di Alfredo Cospito ha depositato al tribunale di Sorveglianza di Roma il ricorso contro il provvedimento con cui il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, nelle scorse settimane, ha rigettato l'istanza di revoca del 41bis avanzata dall'avvocato Flavio Rossi Albertini, difensore dell'anarchico.

Intanto, le condizioni di salute di Cospito, secondo quanto riportano i suoi legali, non accennano a migliorare, anzi sarebbero addirittura in via di peggioramento. L'anarchico avrebbe difficoltà ad assumere gli integratori che aveva ripreso a prendere nei giorni scorsi. I difensori spiegano inoltre che Cospito non ha ripreso a mangiare e che non si sta nutrendo con yogurt e biscotti: il suo stomaco sarebbe entrato in una fase di incapacità di metabolizzare e digerire qualsiasi cosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La difesa di Cospito impugna il provvedimento di Nordio sul 41bis

Today è in caricamento