Venerdì, 22 Ottobre 2021
Il falso positivo che aveva allarmato il governo

Il ministro Lamorgese non era positiva: "Tampone errato"

Il risultato dello scorso lunedì sarebbe stato un falso positivo: i due successivi test sono risultati negativi

Il Ministro dell'interno Luciana Lamorgese non è mai stata positiva al coronavirus: il test molecolare eseguito lunedì scorso, comunicato come positivo, si è rivelato errato. Lo rende noto il Viminale sottolineando che la responsabile del Viminale ha ripetuto il test molecolare nelle giornate di mercoledì 9 e di giovedì 10 ed entrambi sono risultati negativi. Come spiega la nota del Viminale il ministro riprenderà la sua attività istituzionale nella giornata di domani.

La positività riscontrata nel tampone del 7 dicembre è da attribuirsi ad un evento, raro ma possibile, di errore nella processazione del campione spiega la direzione generale dell'ospedale Sant'Andrea di Roma. 

Il fuggi fuggi da Palazzo Chigi 

Dopo la comunicazione della positività - notificata mentre era in corso il consiglio dei ministri - Di Maio e Bonafede si erano posti in isolamento poiché siedevano vicino alla titolare del Viminale. I tamponi eseguiti su tutti i ministri avevano dato esito negativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Lamorgese non era positiva: "Tampone errato"

Today è in caricamento