Martedì, 22 Giugno 2021
Politica Matera

5stelle, socialisti e verdi: Matera città laboratorio per la rinascita del MoVimento?

I grillini scelgono un'alleanza ampia nella cittadina lucana e tornano a toccare il 20%. Ma gli exit poll premiano il centrodestra

Gli exit poll di Opinio Italia per Rai per la corsa a sindaco di Matera attestano sull'80 per cento del campione il candidato del centrodestra Rocco Sassone al 29,0 - 33,0%, il M5s Domenico Bennardi al 23,0 - 27,0, Giovanni Schiuma del centrosinistra al 19,5 - 23,5%, Pasquale Doria tra 8,0 e 12,0, gli altri tra il 10,5 e il 14,5. Alle 15 in città l'affluenza è stata del 71,06%, poco meno della precedente tornata elettorale nel 2015, quando al primo turno voto' il 72,92% degli aventi diritto.

5stelle, Socialisti e Verdi: Matera città laboratorio per la rinascita del MoVimento?

I risultati di Matera sono importanti perché partivano da un'alleanza nuova e apparentemente innaturale, ovvero quella tra il Partito Socialista Italiano e il MoVimento 5 Stelle di Matera a sostegno del candidato sindaco Bennardi. Un’intesa consacrata dal segretario nazionale del Psi, Enzo Maraio, con il portavoce Livio Valvano, incontrando i candidati socialisti della lista Europa Verde-Psi e Bennardi: «È un’alleanza singolare - ha ammesso Maraio alla Gazzetta del Sud - sulla quale investiamo molto, ci crediamo, ha avuto un suo perchè all’interno del territorio. È un’amministrazione che può dare tanto a Matera, un candidato sindaco che sosteniamo con convinzione; una coalizione che abbiamo messo in campo e che ci vede protagonisti fin dall’inizio, un’esperienza che andrà bene per i materani e per Matera».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5stelle, socialisti e verdi: Matera città laboratorio per la rinascita del MoVimento?

Today è in caricamento