Allarme Minniti: "Con l'arma dell'immigrazione vogliono far saltare l'Europa"

L'ex titolare del Viminale lancia accuse precise: "L'obiettivo dei nazional-populisti è mettere in crisi l'Europa, ma anziché servirsi dell'euro lo perseguono con l'immigrazione, che pur avendo la stessa forza divisiva non si misura con i mercati"

"I nazional-populisti vogliono far saltare l'Europa con l'arma dell'immigrazione e il campanello d'allarme viene dalla Libia dove in pochi mesi si è rotto l'equilibrio di collaborazione e competizione tra Italia e Francia". L'ex ministro dell'Interno Marco Minniti in un'intervista a La Stampa ricorda che anche quando era lui il titolare del Viminale "sui flussi migratori l'Europa non aveva fatto fino in fondo il suo dovere, ma l'Italia era riuscita a trasformare un tema divisivo in una questione di rapporti tra l'Europa e l'Africa superando l'impasse. Adesso è saltato tutto. È chiaro che i comportamenti infantili del ministro dell'Interno Salvini, che va in Russia indossando la maglietta della Croazia per tifare contro la Francia, abbiano delle conseguenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In una situazione non emergenziale, con gli sbarchi che a giugno erano già diminuiti dell'80%, l'Italia ha riportato l'immigrazione nel cuore dell'Europa usandola come una bomba atomica. L'obiettivo dei nazional-populisti - prosegue - è mettere in crisi l'Europa, ma anziché servirsi dell'euro lo perseguono con l'immigrazione, che pur avendo la stessa forza divisiva non si misura con i mercati. Ma così facendo l'Italia si è isolata, anche in Libia. Se vuoi cambiare il trattato di Dublino non cerchi un'alleanza con i Paesi di Visegrad che sull'immigrazione hanno interessi opposti ai nostri. Per governare la transizione in Libia c'è bisogno della massima convergenza di tutti gli attori, compresi quelli regionali. Che contributo possono dare Paesi come l'Ungheria?", conclude l'esponente del Pd.

Migranti, Fico si smarca dal governo: "l'anima di sinistra" del M5S convince i militanti Pd 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

Torna su
Today è in caricamento