Perché Mattarella è un supereroe

L'ultimo che ha preso istituzionalmente a schiaffi è Boris Johnson. Vi spieghiamo perché Sergio Mattarella è meglio (ri)trovarlo che perderlo

L'ultimo a essere preso istituzionalmente a schiaffi in ordine di tempo è stato il premier inglese Boris Johnson, al quale ha tenuto a spiegare con toni pacati ma netti la differenza tra essere liberi ed essere fessi. Ma in questi anni al Quirinale Sergio Mattarella ne ha castigati di matti: a volte semplicemente alzando il sopracciglio quando qualcuno ne chiedeva l'impeachment, altre volte intervenendo persino per spiegare alla governatrice della Banca Centrale Europea che sta seduta su quella poltrona in continuità con Mario Draghi e non per fare terrorismo sui mercati finanziari come un Farage qualsiasi. 

Ieri è invece stato chiamato in causa da Salvini, e - ci scommettiamo - anche nell'occasione andrà a spiegare al Capitano che i magistrati non cercano nel cellulare della sua ex moglie le foto di sua figlia come se fossero dei pedofili, ma indagano su una questione che dovrebbe stare a cuore pure a lui, visto che la Lombardia è la sua regione e il fatto che qualcuno in conflitto d'interessi le venda camici durante un'emergenza e poi cerchi di trasformarli in donazione quando viene beccato... non è carino, ecco, in attesa di scoprire se sia un reato o meno. 

mattarella supereroe-2

Ma ora che comincia a mancare relativamente poco alla scadenza del suo mandato bisogna dirlo: Sergio Mattarella è un supereroe. Ha interpretato il suo mandato settennale dimostrando di non aver paura di essere impopolare per rimanere nel giusto (e quindi transustanziando il politico che sa pensare alle prossime generazioni e non alle prossime elezioni) e ha imparato a essere popolare pur rimanendo nel giusto, oltre ad aver dimostrato una dose sovrumana di pazienza con qualcuno di quelli con cui è costretto a trattare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giuseppe Conte qualche tempo fa ha proposto un bis al Quirinale. In effetti oggi trovare uno più degno di lui per stare al Colle è come cercare di governare gli italiani. Non difficile: inutile. 

Salvini: hanno preso il telefono con le foto di mia figlia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento