rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Movimento 5 Stelle

Cinque stelle: espulsi due senatori e un deputato

Stavolta è il turno di Giuseppe Vacciano, Ivana Simeoni e Cristian Ianuzzi fuori dal gruppo parlamentare stellato. Sarebbe stata una decisione di Casaleggio, contro la decisione dell'assemblea degli altri deputati

Il capogruppo M5S al Senato Alberto Airola ha firmato le espulsioni di Giuseppe Vacciano e Ivana Simeoni dal gruppo parlamentare e la decisione sarebbe stata sollecitata da Gianroberto Casaleggio, anche se i loro colleghi avevano votato contro. Ricominciano le "epurazioni" nel Movimento 5 stelle: Vacciano e Simeoni a dicembre avevano presentato le proprie dimissioni da parlamentari in dissenso con la nomina del direttorio. Poco dopo è stato espluso anche Cristian Iannuzzi, oramai ex deputato 5 stelle. Scrive sui social network uno dei loro colleghi, Water Rizzetto: 

walter rizzetto-2


Diversa la ricostruzione del gruppo parlamentare del M5S Senato che precisa in una nota che nell'assemblea del 7 gennaio: 
 

Non vi è stata alcuna votazione finalizzata a respingere le dimissioni dei portavoce Giuseppe Vacciano e Ivana Simeoni, come scritto dai giornali, ma si è semplicemente deciso per una temporanea sospensione della questione, anche considerato l'incarico di Tesoriere del senatore Vacciano. Tuttavia al fine di evitare ogni disparità di trattamento rispetto a casi analoghi precedenti e a causa di evidenti strumentalizzazioni da parte della stampa, il capogruppo in carica Alberto Airola ha oggi firmato la cessazione dell'appartenenza dei due senatori dal gruppo parlamentare M5S


Intanto il leader del movimento si prepara per un tour che lo porterà in giro per il mondo: otto spettacoli. Tutto comincerà il 13 marzo, quando Grillo tornerà sul palco da comico dagli Usa, alla Town Hall di New York. Poi ci sarà Londra, Zurigo, Stoccarda, Monaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque stelle: espulsi due senatori e un deputato

Today è in caricamento