Sabato, 18 Settembre 2021
Politica Austria

"Muro" anti migranti, l'Austria rafforzerà i controlli al Brennero

Visita in Tirolo del ministro degli Interni austriaco Wolfgang Sobotka atteso al Brennero. Qui è previsto un piano di "emergenza migranti" che prevede l'innalzamento di una barriera da erigere in 24 ore. Tutto come un anno fa

Forze dell'ordine impegnate nell'operazione di sgombero dei manifestanti del Brennero, 7 maggio 2016. EPA/CHRISTIAN BRUNA

L'Austria intensificherà nell'arco delle prossime settimane i controlli alla frontiera con l'Italia al Brennero. La notizia viene anticipata dal quotidiano austriaco Tiroler Tageszeitung in occasione dell'odierna visita in Tirolo del ministro degli Interni austriaco Wolfgang Sobotka che potrebbe effettuare un sopralluogo direttamente al Brennero. Sobotka vuole infatti verificare la capacità organizzativa della macchina che porterà ad un'intensificazione dei controlli.

"Dobbiamo sostenere l'Italia nel chiudere la rotta del Mediterraneo centrale" in modo che i salvataggi dei migranti al largo della Libia non diventino "un biglietto per l'Europa", ha detto il ministro degli esteri austriaco, Sebastian Kurz, a margine di una riunione con i suoi colleghi dell'Unione Europea.

La barriera al Brennero

E' anche previsto un piano di "emergenza" che prevede l'innalzamento di una barriera da erigere, al bisogno, che potrà essere costruita in 24 ore.

brennero-5
Il primo giugno del 2016 si erano conclusi i lavori per la barriera al Brennero. Fofo ANSA/ GARAVELLI

Dopo l'annuncio delle settimane scorse da parte del ministro della Difesa austriaco, Hans Peter Doskozil (Spoe) di voler inviare 750 soldati e panzer al valico di confine con l'Italia del Brennero, poi smentito anche dal presidente della Repubblica d'Austria, Alexander van Der Bellen, l'Austria sembra averci ripensato sul tema migranti.

Oltre a far visita alla sesta brigata cacciatori di Absam, si sarebbe anche informato sull'andamento dell'istruzione dei soldati che in caso di bisogno fornirebbero assistenza alle forze di polizia alle frontiere. Il numero di poliziotti austriaci che opera in questo periodo nella zona del Brennero sono circa 100 ma non è escluso l'arrivo di ulteriori agenti dagli altri Laender austriaci.

Chiudere il Brennero, tutto come un anno fa

CITYNEWSANSAFOTO_20170717133137143-2
L'infografica di Ansa/Centimetri mostra il confronto sul traffico merci tra il Brennero e gli altri valichi alpini. La cancelliera tedesca Algela Merkel il 3 giugno 2016 aveva detto: "Se chiudiamo il Brennero, l'Europa è distrutta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Muro" anti migranti, l'Austria rafforzerà i controlli al Brennero

Today è in caricamento