rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

Cicchitto detta le condizioni: "Alfano leader, Berlusconi solo figura carismatica"

Non c'è, spiega l'ex socialista, ''nessuna rottura con Berlusconi, che continuerà a essere una figura carismatica". Il nuovo partito "deve essere guidato da Angelino Alfano, tutte le decisioni dirimenti dovranno essere prese a maggioranza"

Nel centrodestra si prova a fare il punto della situazione dopo la paradossale giornata vissuta in Senato l'altro ieri.

Il nuovo partito deve essere guidato da Angelino Alfano, tutte le decisioni dirimenti dovranno essere prese a maggioranza e una volta assunte non potranno essere cambiate in modo umorale, ''perche' un grande partito non puo' prendere sulla sorte del governo otto posizioni diverse in otto giorni. Quello non e' un partito, e' un sidecar''. Sono le condizioni che, secondo Fabrizio Cicchitto, permetteranno al centrodestra di rimanere insieme.

Non c'e', spiega l'ex socialista in una intervista alla Stampa, ''nessuna rottura con Berlusconi, ma non vanno bene ne' un autoritarismo inaccettabile e neanche un'anarchia dispersiva e pericolosa''. E ''non ci puo' essere un nucleo paraleninista che decide a dispetto per esempio dei tanti mondi vicini al centrodestra che ti dicono di non fare la crisi''.

Falchi "fino alla fine": i senatori Pdl che non hanno votato la fiducia

Come procedere d'ora in poi? A questo punto, aggiunge Cicchitto, ''ci vuole un cambio. Anzitutto nella metodologia. Vanno stabilite una volta per tutte le sedi e le occasioni delle decisioni. Berlusconi deve fare i conti con gruppi dirigenti che si confrontano, votano e la minoranza si rimette a quel che e' stato deciso. Altrimenti si ripetera' presto il corto circuito dei giorni scorso''. Dovra', insomma, ''esserci una leadership che proietta esternamente il suo carisma e internamente si confronta democraticamente''.

Da delfino a leone: la storia del tradimento di Angelino

E che cosa ne sarà di Berlusconi, che fino all'altro ieri è stato il leader indisucsso e indiscutibile del cenrodestra? Il Cavaliere deve mantenere un ruolo ''carismatico di guida'' ma ''bisogna passare subito al nuovo centrodestra''. E Alfano ''ha il fisique du role, ha rapporti col Ppe, ha la cultura politica per fare un'operazione di trapasso tra un centrodestra tutto carismatico e un rinnovamento che abbia come modelli il gollismo o la Cdu tedesca''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicchitto detta le condizioni: "Alfano leader, Berlusconi solo figura carismatica"

Today è in caricamento