Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica

Dai portaborse alle portaombrello: ecco le "ombrelline" della Casta

Fa discutere una foto scattata durante la manifestazione Fonderia Abruzzo a Sulmona. Sul palco cinque o sei ragazze fanno da reggi-ombrello ai relatori per ripararli dal sole e dalla pioggia. Il governatore D'Alfonso: "Si sono offerte spontaneamente"

Fonte foto Facebook

Dalla figura del portaborse a quella del portaombrello. Oppure: dalle veline alle "ombrelline". Scegliete voi. Sta di fatto che la foto è di quelle che fa discutere. E' accaduto alla due giorni della Fonderia d'Abruzzo, all’Abbazia di Sulmona, organizzata dal governatore Luciano D’Alfonso per parlare di sviluppo dell’Abruzzo, con la partecipazione del ministro alla Coesione territoriale Claudio De Vincenti, del governatore dell'Emilia Stefano Bonaccini e del rettore dell'università di Teramo Luciano D'Amico. 

Le immagini sono fin troppo eloquenti: sul palco, seduti comodamente sulle loro poltroncine, ci sono loro, i notabili, impegnati a discutere (senza dubbio proficuamente) di "idee, innovazioni, e nuove visioni per il futuro della Regione Abruzzo in Europa". Alle loro spalle, in piedi, cinque o sei ragazze reggi-ombrello per evitare che i suddetti relatori vengano disturbati dalla pioggia o dal sole. 

Donne reggi-ombrello: scoppia la polemica

Com’era prevedibile le foto hanno scatenato un’orda di reazioni indignate. "È molto tempo che qui nella nostra Regione le cose vanno un po' così...tutto passa quasi inosservato", ha scritto su Facebook Alexandra Coppola, esponente del Pd locale. "Tutto va bene e nessuno ha nulla da obiettare. Questa mattina però si apre FB è troviamo queste foto che ritraggono delle ragazze in funzione parasole e parapioggia che agevolano il dibattito di uomini beatamente seduti. Mi chiedo ma dove vogliamo arrivare?" 

"Nella mia militanza ho fatto di tutto, attaccato manifesti, preparato sale che avrebbero ospitato ospiti importanti, ecc. ma mai nessuno mi ha chiesto di riparare dal sole compagni di partito. Queste immagini sono raccapriccianti. Mi fanno male vederle e mi fa male pensare che nel mio partito nessuna donna dirà nulla".

"Le ombrelline: un'immagine che dà tristezza"

Per Maria Cecilia Guerra, senatrice di Articolo 1-Mdp, quella delle 'ombrelline' è “una immagine che dà tristezza".

"Alla mattina la pioggia, al pomeriggio troppo sole. in entrambi i casi i relatori sono stati protetti con ombrelli tenuti in mano da giovani ragazze. Non un solo volontario uomo. Lì a prendersi l'acqua per conto loro. Sui social le hanno chiamate le Ombrelline. C'è però poco da ridere". 

"Nessuno dei relatori, tutti rigorosamente uomini, sembra essersi posto un problema di genere. L'immagine di quattro donne che servono quattro uomini bagnandosi al posto loro, non ha procurato loro alcun imbarazzo, a me dà molta tristezza".

Insomma, in molti la buttano sul femminismo anche se, a ben vedere, se sul palco ci fossero stati cinque o sei uomini l’immagine non avrebbe ispirato meno fastidio.

La replica del governatore d'Alfonso

Per il governatore comunque le polemiche stanno a zero. "Nel dettaglio: durante due dei dibattiti svoltisi ieri alla Badia celestiniana di Sulmona, nel corso di Fonderia Abruzzo 2017, è stato necessario l’improvviso utilizzo di ombrelli per riparare i relatori dalla pioggia (al mattino) e dal sole (nel pomeriggio) poiché il palco era scoperto", ha fatto sapere D'Alfonso tramite una nota del suo portavoce.

"Non appena si è verificata l’emergenza, alcuni volontari dotati di ombrello si sono attivati autonomamente. Giampiero Leombroni ha provato a coprire il ministro De Vincenti - presente al dibattito del mattino - con i fogli di un giornale locale ma non sono stati resistenti".

Insomma, nessun problema. Nessun imbarazzo. Anzi. Il governatore replica con una proposta (ovviamente ironica).

"Nell’apprendere di queste polemiche - si legge nella nota - per la prossima edizione di Fonderia Abruzzo D’Alfonso ha ironicamente pensato ad un capitolato d’appalto nel quale sia prevista una voce riguardante i portatori di ombrelli in caso di sole e di pioggia, tutti rigorosamente di sesso maschile". Tenetevi pronti per il bando. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai portaborse alle portaombrello: ecco le "ombrelline" della Casta

Today è in caricamento