rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Alta tensione

Sotto scorta i sottosegretari alla Giustizia Delmastro e Ostellari

Alta la tensione per le previste manifestazioni dei gruppi che si rifanno alla ideologia anarchica

L'avvocato padovano Andrea Ostellari, 48 anni, leghista e attuale sottosegretario alla Giustizia, sarà messo sotto scorta in relazione alle polemiche sulla battaglia del terrorista anarchico Alfredo Cospito contro il carcere duro e l'ergastolo ostativo. Lo scrive il Corriere del Veneto spiegando che l'esponente del Carroccio sarebbe finito nel mirino degli anarchici occupandosi, tra le sue deleghe, proprio del trattamento dei detenuti.

A quanto si apprende anche il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro è stato messo sotto scorta: al sottosegretario è stato infatti spiegato come aprire eventuali buste e le zone sensibili da evitare, tra queste, ad esempio, la città di Torino.

Oggi è alta la tensione per le previste manifestazioni dei gruppi che si rifanno alla ideologia anarchica. 

Da ieri è stata occupata la facoltà di Lettere dell'università La Sapienza di Roma al termine di un'assemblea pubblica organizzata da studenti, collettivi Cambiare rotta, Osa e anarchici in solidarietà con Alfredo Cospito, contro il 41 bis e l'ergastolo ostativo. L'occupazione, secondo le intenzioni degli studenti, dovrebbe andare avanti fino al corteo previsto per domani.

Sul sito 'Rivoluzione Anarchica' si legge una sorta di chiamata alle armi per oggi davanti alle ambasciate italiane nel mondo.

Alfredo Cospito, il primo anarchico italiano in carcere al 41 bis 

Nordio: "Il 41 bis indispensabile". Alla Camera caos sul caso Cospito tra Donzelli (Fdi) e Pd 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto scorta i sottosegretari alla Giustizia Delmastro e Ostellari

Today è in caricamento