Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Il generale Pappalardo non potrà più essere chiamato generale Pappalardo

I carabinieri avrebbero tolto i gradi al leader complottista e novax dei gilet arancioni

Non potrà più essere il "generale" Pappalardo. Secondo quanto riportano le agenzie, Antonio Pappalardo, leader della galassia complottista e novax (gilet arancioni) non potrà più farsi chiamare generale perché l’Arma dei Carabinieri ha deciso di togliergli i gradi.

L'uomo, in congedo dal 2006, negli ultimi mesi ha espresso più volte posizioni in aperto contrasto con le norme sanitarie (basti ricordare le manifestazioni a Milano senza mascherine) e ha sposato spesso teorie complottiste e senza alcun fondamento scientifico con il movimento politico dei gilet arancioni. Secondo quanto si apprende, all’ormai ex generale è stato notificato un provvedimento del ministero della Difesa di perdita del grado per rimozione, per motivi disciplinari. Le sue condotte sono state ritenute "lesive del prestigio delle forze armate" e del giuramento prestato. E per questo la sua attività politica è stata ritenuta non più compatibile con i gradi da carabiniere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il generale Pappalardo non potrà più essere chiamato generale Pappalardo

Today è in caricamento