Lunedì, 18 Ottobre 2021
I costi della Casta / Roma

Gli onorevoli prendono troppe multe: stanziati 5 milioni per farli parcheggiare

La Camera ha stanziato la cifra, che verrà spesa in tre anni, per costruire altri parcheggi a ridosso di Montecitorio riservati ai parlamentari che si erano lamentati per la difficoltà di trovare un posto auto nel centro di Roma

5,5 milioni di euro. E' l'ingente stanziamento di denaro riservato dalla Camera alla costruzione di nuovi parcheggi a ridosso di palazzo Montecitorio riservati ai nostri onorevoli che si erano lamentati: "Prendiamo troppe multe".

Il problema è lo stesso che rovina la quotidianità di decine di migliaia di romani: la difficoltà nel trovare parcheggio. Ma, a differenza di quelle decine di migliaia di romani, i nostri onorevoli tra poco potranno contare su altri parcheggi riservati.

Come? Semplice. Inserendo nel bilancio della Camera una voce dedicata al miglioramento della mobilità "per deputati e impiegati parlamentari".

A riportare la notizia è Il Messaggero di Roma che spiega come, senza questi parcheggi, l'alternativa per gli onorevoli sarebbe continuare "a parcheggiare in modo selvaggio", come fanno oggi, "e prendere tante multe, anche se spesso i vigili della piazza chiudono un occhio e prima di prendere penna e blocchetto chiamano l'onorevole o il suo portaborse per avvertirlo: 'c'è da spostare una macchina'".

Lo stanziamento risale al 3 ottobre scorso. La Camera, approvando il bilancio, ha stabilito nel capitolo dedicato a 'Servizi di trasporto e mobilità' lo stanziamento di 5,65 milioni di euro così suddivisi: 1,88 milioni nel 2012, 1,86 nel 2013, 1,90 nel 2014. Ora si tratterà solo di scoprire come verrano spesi questi soldi: box? Posti auto? Posti moto? O affitto pagato in garage privati?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli onorevoli prendono troppe multe: stanziati 5 milioni per farli parcheggiare

Today è in caricamento