Lunedì, 26 Luglio 2021
Politica Bologna

Bologna, il Pd chiede consiglio agli elettori: “Con chi ci dobbiamo alleare?”

Sta facendo discutere l'iniziativa del Partito Democratico alla Festa dell'Unità di Bologna: un quiz con domande sui temi più importanti, dalla scuola all'economia, fino alle alleanze politiche

Foto di repertorio

Un quiz per chiedere agli elettori cosa fare su diversi temi, dalla scuola ai problemi economici, fino all'immigrazione. L'idea è stata messa in pratica dal Pd alla Festa dell'Unità di Bologna, dove i militanti del Partito Democratico sono stati accolti da un questionario con dieci domande.

A far discutere è la numero nove, che recita così: “Cosa dovrebbe fare il Pd in termini di alleanze?”. Per rispondere al quesito si poteva scegliere tra tutte le opzioni disponibili: dal Centrodestra di Salvini e Berlusconi al Movimento 5 Stelle, senza dimenticare la possibilità di un'alleanza totalmente di sinistra. Una richiesta quantomai esplicita, che probabilmente volge lo sguardo ad un post elezioni in cui sarà necessario stringere patti con qualcuno per poter governare. 

Una scelta che sorprende, vista la propensione a sinistra del Pd di Bologna, che stavolta ha chiesto lumi agli elettori per capire in quale direzione navigare, a prescindere dalla rotta che sceglierà Capitan Renzi. 

A motivare l'idea del questionario ci ha pensato Alberto Aitini, responsabile dell'organizzazione del Pd di Bologna: “Volevamo coinvolgere in modo diverso e volevamo farlo nel modo più ampio possibile”. I risultati arriveranno soltanto al termine della kermesse, il 18 settembre, ma saranno utili al Pd per capire lo stato d'animo degli elettori e se il 'volere' del popolo verrà adottato dai dirigenti del Partito Democratico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna, il Pd chiede consiglio agli elettori: “Con chi ci dobbiamo alleare?”

Today è in caricamento