rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
La giravolta

Salvini smentisce se stesso sul ponte di Messina

A sottolineare l'incongruenza delle parole del ministro delle Infrastrutture e Trasporti, è stato il deputato dei Verdi Angelo Bonelli 

È lo stesso Matteo Salvini che si era candidato alle elezioni politiche, rilanciando la realizzazione del ponte sullo stretto di Messina. Lo stesso Matteo Salvini che, di recente, ha annunciato di voler riattivare la società (Stretto di Messina Spa) incaricata di gestire i lavori per la costruzione della grande opera. Anche se oggi ha già fatto un mezzo passo indietro, non ha cambiato idea e la strada, che dovrebbe collegare la Sicilia alla Calabria, resta una priorità del governo. Ma quando il deputato dei Verdi Angelo Bonelli gli ha letto una dichiarazione del passato, in cui il leghista si era definito contrario all'infrastruttura, Salvini ha negato le sue stesse parole. Dubbi però non ce ne sono. Infatti il deputato del fronte opposto ha anche diffuso un video che imbarazza il ministro del Carroccio.

Bonelli contro Salvini in commissione Ambiente 

Oggi alla commissione Ambiente della Camera era attesa l'audizione del ministro Salvini, il quale, rispondendo alle domande dei gruppi parlamentari, ha spiegato: "C'è un progetto che va aggiornato, una volta che saranno stimati i costi" del Ponte sul Stretto "valuteremo la congruità e l'opportunità di andare avanti su questa opera". Un mezzo passo indietro per qualcuno, che però non cancella la volontà dichiarata da sempre di voler andare avanti con i lavori.

Ad un certo punto è intervenuto il deputato dei Verdi Angelo Bonelli, leggendo una dichiarazione:

"Ci sono parecchi ingegneri che dicono che non sta in piedi e ricordo che oggi il 90% delle ferrovie in Sicilia sono a binario unico e la metà dei treni viaggia a gasolio. Di fronte a questa situazione non vorrei spendere miliardi di euro per un ponte in mezzo al mare".

Le parole sono di un Matteo Salvini contrario al ponte, in occasione di una sua apparizione televisiva nel settembre 2016. "Lei ministro sa che questa frase non l'ho detta io perché l'ha detta lei" ha concluso Bonelli. Salvini ha risposto di aver sentito un "virgolettato di quello che ha detto sul ponte che è diametralmente opposto a quello che ho appena sentito ma sono questioni di punti di vista evidentemente". 

Il video però c’è e viene diffuso proprio dal politico ambientalista su Twitter: "Se il ministro Matteo Salvini non crede alle sue stesse parole, lo invitiamo a visionare questo video di quando, nel 2016, ammetteva che il ponte sullo stretto è un progetto che "non sta in piedi. Buona visione, Ministro!".

ponte stretto messina bonelli vs salvini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini smentisce se stesso sul ponte di Messina

Today è in caricamento