rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
PRIMARIE PD

Primarie Pd, il giorno del giudizio è fissato per l'8 dicembre 2013

Renzi contro Cuperlo contro Civati. Tutte le informazioni in vista delle primarie del Pd: le schede dei candidati alla segreteria, i programmi e le modalità di voto

Matteo Renzi, Gianni Cuperlo, Pippo Civati. La sinistra 2.0, anzi, il Pd 2.0, passa da questi tre nomi. E non è una roba da poco. Fare il segretario dei democratici vuol dire dettare l’agenda politica, o esserne il finalizzatore, del più grande partito politico italiano. Tanto grande che sia Letta, da premier, sia Alfano, da vice ma soprattutto da leader del Nuovo centrodestra, hanno praticamente congelato il grosso dei lavori di governo.

Perché? Entrambi vogliono parlare direttamente con il prossimo numero uno di Largo Nazareno: il primo per la cura economica e sociale da attualizzare nel 2014 (con annessa fiducia). Il secondo, sì per mettere nero su bianco le ricette per il Paese, ma anche un nuovo patto politico di non belligeranza sinistra – moderati lungo almeno quanto tutto l’anno che verrà. Poi, nella primavera del 2015, il voto.

Il giorno del ‘giudizio’, il dopo Bersani-Epifani e, a vederla bene, l’ultimo metro di una stagione politica che ha cominciato a chiudersi con la caduta del Muro di Berlino, è fissato per domenica 8 dicembre dalle 8 alle 20.

QUI TUTTE LE INFO SUL VOTO: SEGGI, REGOLE, i DUE EURO

IL PROFILO E LE MOZIONI DEI TRE CANDIDATI:

MATTEO RENZI

GIANNI CUPERLO

PIPPO CIVATI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, il giorno del giudizio è fissato per l'8 dicembre 2013

Today è in caricamento