rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Busta con proiettile a Salvini intercettata dagli artificieri

Il pacco era stato segnalato come sospetto per l'assenza dell'annullo postale e del mittente

Una busta con un proiettile calibro 9 indirizzata al ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini è stata intercettata al centro di smistamento Postale di Roma, a piazzale Ostiense, ed è stata sequestrata dagli artificieri della polizia di Stato. 

Il pacco era stato segnalato come sospetto per l'assenza dell'annullo postale e del mittente.

All'interno della missiva non sarebbe stato trovato alcun messaggio né vi sarebbe posta alcuna sigla di rivendicazione.

"Non mi fanno paura e non mi fermo. Più che da una politica spesso ipocrita, confido nella solidarietà di milioni di italiani perbene che si esprimeranno con il voto di domenica" ha dichiarato Salvini.

Il ministro dell'interno è sempre più nel mirino delle contestazioni e da tempo una serie di scritte sono comparse in tutta Italia con minacce ed ingiurie come "spara a Salvini" e "Salvini morto".

Un clima reso rovente da una campagna elettorale costante e che - per fortuna - domenica darà la parola agli elettori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busta con proiettile a Salvini intercettata dagli artificieri

Today è in caricamento