rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Quirinale, il seggio "drive in" per far votare gli elettori positivi

Questa l'idea del presidente della Camera Roberto Fico, per far sì che possano votare i grandi elettori positivi o in quarantena

Un seggio elettorale in modalità drive in, per consentire ai parlamentari positivi o in quarantena di votare per il Quirinale. L’idea è del presidente della Camera Roberto Fico e l’ha esposta ai capigruppo di Montecitorio. Fico ha detto che chiederà al governo di fare un passo normativo per consentire di allestire un seggio drive per grandi elettori positivi o in quarantena. Dove? In via della Missione, sul lato ovest di Montecitorio. Intanto la capogruppo di Italia Viva Maria Elena Boschi ha invitato il governo ad agire rapidamente.

In effetti problemi con diversi parlamentari ce ne sono. Ci sono i parlamentari che neppure riescono a spostarsi dalle proprie regioni di provenienza nel caso di Sardegna e Sicilia. Poi ci sono anche quelli presenti a Roma, ma che non potrebbero accedere ai palazzi. L’idea dunque sarebbe quella di consentire il passaggio in auto fino al parcheggio di via della Missione. Sarebbe un vero seggio elettorale in modalità drive in. C’è da vedere se ci sarà l’ok del Governo. Servirà comunque, eventualmente, prima un intervento normativo per far arrivare i positivi al seggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quirinale, il seggio "drive in" per far votare gli elettori positivi

Today è in caricamento