rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
La decisione

Ammessi (per ora) quattro referendum su sette

La Consulta aveva già bocciato il referendum sull'eutanasia. Salvini: "Vittoria!"

"In attesa del deposito delle sentenze, previsto nei prossimi giorni, l'Ufficio comunicazione e stampa fa sapere che la Corte ha finora ritenuto ammissibili i seguenti quesiti referendari: Abrogazione delle disposizioni in materia di incandidabilità; Limitazione delle misure cautelari; Separazione delle funzioni dei magistrati; Eliminazione delle liste di presentatori per l'elezione dei togati del Csm". E’ quanto si legge in una nota rilasciata poco fa dagli Uffici della Corte costituzionale che, in queste ore, sta proseguendo in camera di consiglio l'esame sull'ammissibilità dei referendum cominciato ieri. I quesiti "sono stati ritenuti ammissibili perché le rispettive richieste non rientrano in alcuna delle ipotesi per le quali l'ordinamento costituzionale esclude il ricorso all'istituto referendario".

tweet salvini-2

Salvini twitta: "Primi quattro Referendum sulla Giustizia dichiarati ammissibili e presto sottoposti a voto popolare: vittoria! #ReferendumGiustizia". Intanto i lavori della Consulta proseguono ora con l'esame dei rimanenti quesiti referendari. Cioè quelli sulla responsabilità civile dei magistrati ed equa valutazione dei magistrati, sul fronte giustizia; per quanto riguarda l’altro referendum, ci sarà da valutare il quesito sulla cannabis, che legalizza la coltivazione domestica delle piante ed elimina la sospensione della patente in caso di detenzione di cannabis da parte del conducente di un mezzo a motore.

Ieri era stato bocciato il referendum sull'eutanasia. Il motivo? A seguito dell'abrogazione, ancorché parziale, della norma sull'omicidio del consenziente, cui il quesito mira, non sarebbe preservata la tutela minima costituzionalmente necessaria della vita umana, in generale, e con particolare riferimento alle persone deboli e vulnerabili. Per il deposito della sentenza bisognerà attendere qualche giorno. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ammessi (per ora) quattro referendum su sette

Today è in caricamento