rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
ECONOMIA

Renzi sforbicia l'Europa: "Ha bisogno di una spending review"

"Sul taglio ai costi della politica l'Italia sta facendo la propria parte, gli altri invece...": ecco la lettera di Matteo Renzi al Messaggero

ROMA - Matteo Renzi spinge sui tagli: ieri ha annunciato lo "sforbicia-Italia", un piano elaborato con il commissario alla spending review Carlo Cottarelli per eliminare gli enti "inutili". E mentre la vendita delle auto blu su eBay comincia a portare i primi frutti, il premier non risparmia critiche all'Europa.

Anche l'Ue ha bisogno della spending review. In una lettera a Il Messaggero il premier Matteo Renzi sottolinea che l'Italia sta facendo la propria parte, a partire dai privilegi e, in particolare, dai costi della politica.

"Caro direttore, ho letto con attenzione l'inchiesta pubblicata dal Messaggero e dedicata agli sprechi del Parlamento europeo. Dopo il mio recente giro nelle capitali dell'Unione europea, e a pochi mesi dall'avvio della presidenza italiana del semestre europeo, la tentazione di sottolineare che della spending review non abbiamo bisogno solo noi, è forte. E non per rivalsa, ma per amore di verità. Insomma, nessuno può davvero fare lo splendido e noi - scrive Renzi - stiamo facendo la nostra parte, a partire proprio dai tagli a sprechi e privilegi, e in particolare dai costi della politica. Rispettando i vincoli comunitari, ma lavorando per costruire un'altra Europa".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi sforbicia l'Europa: "Ha bisogno di una spending review"

Today è in caricamento