I risultati delle amministrative in Sicilia: il M5s arretra, ma la Lega non sfonda

I 5 Stelle non riescono a riconfermarsi a Gela e Bagheria, vanno invece al ballottaggio a Castelvetrano e Caltanissetta. Il boom del Carroccio non c'è stato: in 5 comuni su 7 col maggioritario la partita si deciderà al secondo turno

Foto di repertorio

La Lega non sfonda, il M5s arretra, il Pd non va oltre il 17% nell’unico comune (Castelvetrano) nel quale si è presentato col proprio simbolo. In alcuni comuni ha invece dato i suoi frutti la strana alleanza tra centrosinistra e centrodestra. Ieri in 34 comuni siciliani si sono tenute le elezioni amministrative per eleggere i nuovi sindaci. Sono 254.687 gli elettori che si sono recati alle urne. L'affluenza è stata intorno al 58%. Nell'unico comune capoluogo, Caltanissetta, ha votato il 56,70% (era stato il 64,86 nelle precedenti elezioni). A Gela il dato si e' attestato al 58,40% (era stato il 68,60%). A Castelvetrano, nel Trapanese, ha votato il 55,28% (il dato era stato del 75,29%). A Mazara del Vallo il 65,02% (72,74%). A Bagheria, nel Palermitano, il 58,47% (63,85%); a Monreale il 59,16% (68,59%). 

I 5 Stelle hanno ottenuto un risultato deludente a Gela e Bagheria, dove cinque anni fa avevano vinto. Vanno invece al ballottaggio a Castelvetrano e Caltanissetta. Vediamo i risultati (purtroppo ancora parziali) nei comuni più grandi. 

Bagheria, vince Filippo Tripoli. Staccato il M5s

Filippo Tripoli è il nuovo sindaco di Bagheria, grosso comune del palermitano. Tripoli, sostenuto dal centrosinistra e da un pezzo di centrodestra, ha battuto il candidato del centrodestra Gino Di Stefano, appoggiato anche dalla Lega, superando al primo turno la soglia del 40 per cento. Lo scrutinio è durato tutta la notte, e ancora i dati non sono definitivi. Staccati Romina Aiello del Movimento 5 stelle, Antonio Belvedere della lista ''Cento passi per Aspra e Bagheria'' e a seguire Alessandra Iannì.

Risultati relativi a n. 40 su n. 55 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale

1 Candidato Sindaco DI STEFANO GIACINTO detto GINO VOTI 6.360 % 31,43%
     

2 Candidato Sindaco TRIPOLI FILIPPO MARIA VOTI 9.279 % 45,86%
     

3 Candidato Sindaco IANNI' ANGELA DANIELA detta ALESSANDRA VOTI 1.154 % 5,70%

4 Candidato Sindaco AIELLO ROMINA VOTI 2.233 % 11,04%

5 Candidato Sindaco BELVEDERE ANTONIO VOTI 1.206 % 5,96%

Elezioni Caltanissetta, i risultati

A Caltanissetta il candidato di centrodestra Michele Giarratana si aggira intorno al 37 per cento, secondo posto per il 5S Roberto Gambino (intorno al 20%), terzo Giuseppe Messana sostenuto dal centrosinistra (17%).

Risultati relativi a n. 50 su n. 56 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale
1 Candidato Sindaco GUMINA ROCCO ANDREA VOTI 801 % 3,04%

2 Candidato Sindaco AIELLO OSCAR VOTI 3.174 % 12,06%

3 Candidato Sindaco GIARRATANA MICHELE VOTI 9.878 % 37,52%
     

4 Candidato Sindaco LICATA SALVATORE VOTI 2.544 % 9,66%

5 Candidato Sindaco MESSANA SALVATORE ANTONIO GIUSEPPE VOTI 4.632 % 17,59%
  

6 Candidato Sindaco GAMBINO ROBERTO VOTI 5.298 % 20,12%

Aci Castello, Scadurra batte il candidato di centrodestra. M5s al 15%

Vittoria al primo turno anche ad Aci Castello dove con il 53,74% ha vinto Carmelo Scadurra, sostenuto dal centrosinistra e da alcune liste civiche. Il candidato di centrodestra Ignazia Carbone, si è fermato al 30,88%, mentre Antonio Bonaccorso del M5s non è andato oltre il 15,38%.

Risultati relativi a n. 20 su n. 20 sezioni
Dati relativi allo scrutinio completo

1 Candidato Sindaco CARBONE IGNAZIA CLARA detta EZIA VOTI 2.835 % 30,88%
  

2 Sindaco 
Eletto
SCANDURRA CARMELO CAMILLO VOTI 4.934 % 53,74%
      

3 Candidato Sindaco BONACCORSO ANTONIO MARIA VOTI 1.412 % 15,38%

A Gela si profila un ballottaggio tra Greco e Spata

Si profila il ballottaggio a Gela (Caltanissetta) tra il candidato sindaco Lucio Greco (per ora al 36 per cento) appoggiato da liste civiche, vicine a Pd e Forza Italia, e il leghista Giuseppe Spata (al 31 per cento). Al terzo posto, al momento, con circa il 15 per cento, il candidato del Movimento cinque stelle Simone Morgana.

Risultati relativi a n. 62 su n. 71 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale

1 Candidato Sindaco MORGANA SIMONE VOTI 4.982 % 15,37%

2 Candidato Sindaco MELFA MAURIZIO VOTI 5.657 % 17,45%
 

3 Candidato Sindaco SPATA GIUSEPPE VOTI 10.030 % 30,94%
   

4 Candidato Sindaco GRECO CRISTOFORO detto LUCIO VOTI 11.744 % 36,23%
    

Castelvetrano, si profila ballottaggio tra centristi e M5s

A Castelvetrano, nel Trapanese, è invece testa a testa tra il candidato centrista Calogero Martire ed Enzo Alfano del M5s. Calamia Pasquale del Pd è al 17%. 

Risultati relativi a n. 15 su n. 30 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale

isultati relativi a n. 15 su n. 30 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale

1 Candidato Sindaco PELLERITO VITA ALBA VOTI 618 % 9,15%

2 Candidato Sindaco GIARAMITA ANTONINO VOTI 500 % 7,40%

3 Candidato Sindaco ALFANO ENZO VOTI 1.932 % 28,59%

4 Candidato Sindaco MARTIRE CALOGERO VOTI 1.972 % 29,18%
 

5 Candidato Sindaco CALAMIA PASQUALE VOTI 1.154 % 17,08%

6 Candidato Sindaco BRILLO DAVIDE VOTI 581 % 8,60%

Mazara del Vallo

Mazara del Vallo si profila un ballottaggio tra Salvatore Quinci (33%) sostenuto da liste civiche e Giorgio Randazzo (21,1%), il candidato della Lega.

Risultati relativi a n. 7 su n. 50 sezioni
Dati relativi allo scrutinio parziale

1 Candidato Sindaco RANDAZZO GIORGIO VOTI 521 % 21,14%
   

2 Candidato Sindaco QUINCI SALVATORE VOTI 820 % 33,28%
   

3 Candidato Sindaco MARTINCIGLIO ANTONINA detta MARIELLA VOTI 291 % 11,81%
  

4 Candidato Sindaco LA GRUTTA NICOLO' VOTI 464 % 18,83%

5 Candidato Sindaco CORRAO BENEDETTA VOTI 273 % 11,08%
  

6 Candidato Sindaco SAFINA PASQUALE VOTI 95 % 3,86%

I risultati delle elezioni nei comuni in provincia di Palermo

Elezioni Sicilia, i risultati nell'Agrigentino

I risultati delle elezioni nel Catanese

Il M5s canta vittoria: "Quando la Lega corre da sola è sempre dietro di noi"

C'e soddisfazione nel M5S per il risultato ottenuto alle comunali in Sicilia. Il Movimento va al ballottaggio a Caltanissetta, unico capoluogo provincia, e anche a Castelvetrano, paese di Matteo Messina Denaro. "La Lega in Sicilia - fanno sapere fonti M5s - è stata battuta dal MoVimento ovunque a dimostrazione del fatto che quando non corre con il centrodestra è sempre dietro il M5S". "Soddisfazione -aggiungono- anche perché nelle comunali in Sicilia andiamo al ballottaggio nell'unico capoluogo di provincia che va al voto: Caltanissetta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E, concludono le fonti, "a dimostrazione dei nostri anticorpi e della coerenza sempre mostrata sulla legalità e la lotta alla mafia, il M5S va al ballottaggio anche a Castelvetrano, comune di Matteo Messina Denaro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Stato di emergenza Covid, si va verso la proroga: ecco le conseguenze

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento