Martedì, 26 Gennaio 2021
Italia

Elezioni, finisce 3 a 3: la Lega non sfonda in Toscana che resta "rossa" come la Puglia. Zaia e De Luca a valanga

Chi ha vinto le elezioni? Il risultato di Zaia in Veneto e la sconfitta in Toscana ridimensionano Salvini e la Lega. Bene Fratelli d'Italia nelle Marche, il Pd in Toscana. Emiliano si tiene la Puglia, De Luca la Campania, Toti la Liguria. Lega primo partito in valle d'Aosta. Di Maio e Zingaretti si intestano la vittoria del Referendum

Chi ha vinto le elezioni? Il segretario del Pd Nicola Zingaretti rivendica il risultato: "Pd primo partito, avanti con i 5 stelle per le riforme"

Chi ha vinto le elezioni? Finisce 3 a 3 con il centrodestra che riconferma Zaia in Veneto,Toti in Liguria e strappa le Marche al centrosinistra con Acquaroli. Il centrosinistra riconferma De Luca in Campania, Emiliano in Puglia e si tiene la Toscana sottraendo la regione rossa all'assalto del tandem Salvini-Ceccardi. Per M5s e Pd il risultato del referendum conferma il proseguio della stagione del Governo Conte. 

Chi ha vinto le elezioni

Con oltre il 69% di sì gli italiani hanno approvato il referendum costituzionale che taglia 230 deputati alla Camera e 115 senatori.

SI: 69,63 %, pari a 17.125.257 voti
NO: 30,37 %, pari a 7.469.680 voti

Pertanto dopo le prossime elezioni politiche siederanno a Montecitorio 400 deputati e a Palazzo Madama 200 senatori. I Deputati eletti all'estero passano dagli attuali 12 a un massimo di 8. I Senatori eletti all'estero passano da 6 a 4. Inoltre il numero massimo di senatori a vita non potrà mai essere superiore a 5. Il Movimento 5 stelle con Di Maio e Crimi si è intestato la vittoria annunciando le prossime battaglie: il taglio dello stipendio dei parlamentari e la nuova legge elettorale proporzionale. Tuttavia la vittoria non nasconde i problemi del movimento sempre più minato da lotte intestine per la leadership.

Tra coloro che hanno più esultato vi è senza dubbio il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti. Benché il popolo dem non abbia seguito la linea di partito sul sì al referendum (secondo i sondaggi il 55% degli elettori Pd ha votato no al taglio dei parlamentari, ndr) Zingaretti ha rivendicato un risultato "che apre la stagione delle riforme" e soprattutto che mantiene in vita il governo giallorosso.

referendum chi ha votato-2

Un video con le immagini di Zingaretti sulle note del brano di Vasco "Io sono ancora qua" circola da qualche ora nelle chat dei parlamentari del Pd, con evidente riferimento alle sorti del leader dem che dovrebbe essere confermato visto i risultati.

I risultati delle elezioni regionali

Quanto alle elezioni regionali, il Governatore del Veneto Luca Zaia è stato riconfermato governatore del Veneto stravincendo le elezioni grazie alla forza della sua lista: potrebbe superare il milione di voti, dato sufficiente a superare da sola la soglia di sbarramento nazionale del 3%. Con la Liga veneta potrà governare forte della maggioranza assoluta.

Zaia: 75%
Lorenzoni:16%
Cappelletti: 3%

Riconfermato anche il governatore campano Vincenzo De Luca: PD primo partito seguito dalla lista De Luca; la prima lista di centrodestra dovrebbe essere la Lega, al momento quarta con il 7,9%.

De Luca: 68%
Caldoro: 16%
Ciarrambino:12% 

Riconfermato il governatore della Liguria Giovanni Toti: Lega e Pd si contendo il ruolo di primo partito ma fortissima resta la lista Cambiamo! del governatore.

Toti: 55%
Sansa: 39%
assardo: 2%

Nelle Marche vince il candidato di Fratelli d'Italia Francesco Acquaroli.Prima lista il PD nonostante la sconfitta, seguono in tandem Lega e FDI.

Acquaroli: 49%
Mangialardi: 37%
Mercorelli: 8%

In Toscana vince il candidato di centrosinistra Eugenio Giani sulla candidata leghista Susanna Ceccardi. Il Partito Democratico si attesta come primo partito in Regione con un forte scarto sulla Lega e FDI. Italia Viva, nella regione di Renzi, sarebbe al 3,7%. 

Giani: 48%
Ceccardi: 40%
Galletti: 6%.

In Puglia il candidato del centrosinistra Michele Emiliano è in vantaggio sul candidato del centrodestra Raffaele Fitto. Il PD sarebbe primo partito con il 19,4%. Lega terzo partito del centrodestra dietro FDI e FI con il 7,9%

Emiliano: 46%
Fitto: 39%
Laricchia: 11%
Scalfarotto: 1%

Per le elezioni suppletive del Senato della Repubblica nel collegio uninominale Veneto 09 vince Luca De Carlo (CDX) responsabile nazionale dell'agricoltura per Fratelli d'Italia. Succede a Stefano Bertacco (CDX). Nel collegio uninominale Sardegna 03 vince Carlo Doria (CDX) che succede a Vittoria Bogo Deledda (M5S).

Domani martedì 22 settembre alle 9:00 inizierà lo spoglio delle elezioni comunuali dei 962 comuni al voto, di cui 18 sono capoluoghi. Qui lo speciale.

Chi ha vinto le elezioni: i risultati delle elezioni in diretta

Ecco quindi tutti gli exit poll con i risultati dei sondaggi raccolti dagli istituti demoscopici all'uscita dei seggi, ma anche gli instant poll di Youtrend per Sky e gli intention poll di tecné. A seguire avremo le proiezioni con i primi dati reali che arrivano dai seggi man mano che le schede verranno scrutinate. I dati saranno via via affinati con il proseguio dello scrutinio fino ad avere i risultati delle elezioni.

Articolo aggiornato alle 23:39: dalla chiusura dei seggi alle ore 15:00 Today.it sta seguendo in diretta i risultati delle votazioni

Qui di seguito la diretta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, finisce 3 a 3: la Lega non sfonda in Toscana che resta "rossa" come la Puglia. Zaia e De Luca a valanga

Today è in caricamento