Domenica, 11 Aprile 2021

Roberto Gualtieri ministro dell'Economia: ecco chi è il nuovo titolare del Tesoro

Una carriera politica prima nei DS, poi nel Partito democratico. Docente di storia alla Sapienza dal 2014 Gualtieri è anche presidente dell’Econ, la commissione per i problemi economici e monetari dell'europarlamento

Roberto Gualtieri. EPA/FLORIAN WIESER

Il Pd strappa al M5s uno dei ministeri chiave: quello dell’economia. Il titolare del Tesoro sarà Roberto Gualtieri. Quello di Gualtieri, al terzo mandato da europarlamentare, era il nome più papabile. E alla fine le indiscrezioni di stampa si sono rivelate fondate.  Ma chi è il nuovo ministro dell’economia? Roberto Gualtieri, 53 anni, si è laureato in storia all’Università La Sapienza di Roma dove è anche professore associato di storia contemporanea. È inoltre vicedirettore della fondazione Gramsci.

Dai Ds al Pd: la carriera politica di Roberto Gualtieri

Gualtieri ha iniziato la sua carriera politica nei Democratici di Sinistra: dal 2001 al 2006 è stato membro della segreteria dei Ds di Roma, mentre nel 2005 è entrato a far parte del consiglio nazionale del partito. Gualtieri ha partecipato anche alla fondazione del Partito Democratico come membro che ha redatto il manifesto dei dem e dal 2008 al 2014 ha fatto parte della direzione nazionale del Pd. Dal 2009 è anche eurodeputato (eletto ovviamente nelle fila dei dem). Insomma, siamo di fronte ad un democratico di vecchia data. 

Chi è Roberto Gualtieri, la carriera e i ruoli ricoperti in Ue

Nel suo curriculum Gualtieri può vantare diversi incarichi di prestigio in Ue. Dal 2014 è presidente della commissione per i problemi economici e monetari (ECON) del Parlamento europeo, ma in Europa ha ricoperto anche altri ruoli istituzionali. È stato ad esempio membro del team negoziale per il Fiscal Compact ed è tuttora membro del gruppo direttivo sulla Brexit e Sherpa del Parlamento europeo per le negoziazioni con il Regno Unito.  Nel 2016 il magazine Politico lo ha descritto come uno dei legislatori più efficienti dell’intero Parlamento. La nomina di Gualtieri a ministro dell’Economia sarà di sicuro apprezzata dalla futura presidente della Bce Chrstine Lagarde che ha definito la sua nomina "un bene per l'Italia e per l'Europa". 

Insomma, Gualtieri è laureato in storia, ma esperto anche di "cose economiche" e il suo è nome non dispiace all’establishment dell’Unione Europea che lo vede come garanzia di stabilità. 

Quando Gualtieri diceva: "Salvini è un coniglio vestito da leone"

Essendo uomo del Pd la sua opinione sul governo gialloverde ovviamente non può che essere negativa. "Il governo sta preparando una stangata per gli italiani, toglieranno gli 80 Euro" diceva ad esempio solo qualche mese fa ad Omnibus.

Nella stessa puntata Gualtieri aveva definito Salvini "un coniglio travestito da leone".

Una curiosità: Gualtieri suona anche la chitarra e lo fa piuttosto bene, come mostra questa esecuzione di "Bella ciao" in versione bossanova. 

Il C.v. di Roberto Gualtieri, nuovo ministro dell'economia

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Gualtieri ministro dell'Economia: ecco chi è il nuovo titolare del Tesoro

Today è in caricamento