Bardonecchia diventa il primo "test estero" per i due potenziali premier Salvini e Di Maio

"Altro che espellere i diplomatici russi, qui bisogna allontanare i diplomatici francesi" dice il leghista. "Quanto accaduto a Bardonecchia deve essere chiarito completamente in ogni suo aspetto" afferma il pentastellato

Il caso Bardonecchia diventa il primo test estero per Salvini e Di Maio. 

"Altro che espellere i diplomatici russi, qui bisogna allontanare i diplomatici francesi! - ha detto il segretario della Lega e leader del centrodestra Matteo Salvini -. Con noi al governo l'Italia rialzerà la testa in Europa, da Macron e Merkel non abbiamo lezioni da prendere, e i nostri confini ce li controlleremo noi" dice dopo l'intervento di militari francesi a Bardonecchia. "Con noi al governo l'Italia rialzerà la testa in Europa, da Macron e Merkel non abbiamo lezioni da prendere, e i nostri confini ce li controlleremo da soli!", ha scritto in seguito Matteo Salvini su twitter.

Alta tensione dopo il blitz

"Il blitz condotto dalla polizia francese a Bardonecchia è un fatto grave, che preoccupa - dicono i capigruppo M5S di Camera e Senato, Giulia Grillo e Danilo Toninelli -, e sul quale Parigi deve fornire spiegazioni. Soprattutto su temi come quello dell'immigrazione, che coinvolge tutta l'Europa, la collaborazione e la condivisione di informazioni tra partner Ue è fondamentale. In questo caso, stando anche alle parole del sindaco Francesco Avato, sembra sia venuta meno, per questo ci aspettiamo che la Francia chiarisca quanto prima". 

 Minniti: "Fatto grave, ma risposta all'altezza"

In un tweet, la reazione del capo politico M5S Luigi Di Maio: "Quanto accaduto a Bardonecchia deve essere chiarito completamente in ogni suo aspetto". 

Se ne continuerà a parlare a lungo, e Lega e M5s dovranno dimostrare di avere le idee chiare anche su un tema delicato come quello del controllo dei confini e dell'accoglienza. Per di più in una settimana complicata come quella che sta per iniziare, durante la quale le abilità diplomatiche di Salvini e Di Maio saranno messe a dura prova anche sul fronte interno, nelle trattative per la formazione di un Governo.

Irruzione di agenti francesi nel centro migranti di Bardonecchia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

  • La giornalista Rosanna Sapori trovata morta nel lago d'Iseo

Torna su
Today è in caricamento