rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Politica Italia

Salvini si candida a premier: "Case popolari solo con 15 anni di residenza in Italia"

"Prima gli italiani". Questo il principio scelto dal leader del Carroccio nel giorno in cui per la prima volta il simbolo “Salvini premier” viene stampato sui manifesti della Lega Nord. "Stiamo costruendo un piano di Governo"

Nel giorno in cui il simbolo “Salvini premier” viene stampato, per la prima volta, sui manifesti della Lega, il leader del Carroccio ha tenuto a battesimo il nuovo "coordinamento regionale" che uniforma la proposta programmatica, nel segno dello slogan 'Prima gli italiani": "Avremo quattro battaglie - ha spiegato il segretario federale della Lega Nord - per prima cosa, sarà esteso il principio in vigore in Veneto che "per poter partecipare al bando di assegnazione di una casa popolare bisogna avere 15 anni di residenza".

"Stiamo costruendo un piano di governo per l’Italia partendo dal territorio e scriviamo sui manifesti, senza dubbi o paure, chi il movimento vuole candidare come premier. Non vogliamo imporci – ha detto Salvini – pur essendo la Lega primo partito in tutte le regioni del Nord siamo disponibili a discutere, ma noi abbiamo un nome e cognome, una storia e un orgoglio, e quindi siamo pronti”.

Salvini difende anche "l'alleato Putin" alle prese con il caso degli arresti dei dissidenti dopo le proteste di piazza del weekend: "L’arresto di Alexei Navalny è l’ennesima montatura mediatica. Ho fatto una ricerca, e mi sono informato sul personaggio in questione. Un blogger anti-Putin, venduto come leader dell’opposizione. Secondo le stime – spiega Salvini – avrebbe solo il 3%. Insomma, è uno dei tanti che si oppone a Putin. È come se in Italia Nicola Fratoianni fosse considerato l’anti Renzi”. “Io sono per la libertà di pensiero e sono sempre per le manifestazioni autorizzate – sottolinea Salvini -. Ma non mi sembra che questa sia stata autorizzata”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini si candida a premier: "Case popolari solo con 15 anni di residenza in Italia"

Today è in caricamento