Giovedì, 26 Novembre 2020

Salvini scomunicato dalle Misericordie di Ponsacco

Il Capitano si era presentato con la loro maglia per votare al referendum. Il presidente dell'associazione si è un tantino adirato

Matteo Salvini si è presentato con la maglia delle Misericordie di Ponsacco a votare per il referendum sul taglio dei parlamentari, ma a quanto pare la scelta non è piaciuta all'associazione. Il Capitano si è recato al seggio presso la scuola Emilio De Marchi di via Martinetti, a Milano, indossando la maglia di una delle Misericordie Pisane, quella del comune di Ponsacco.

Una scelta che però non è piaciuta al presidente Maurizio Novi che, con una nota su Facebook, ha espresso “profondo rammarico” per il gesto, da cui si dissocia e prende le distanze. “A prescindere dall’idea politica di ognuno – ha detto – le Misericordie sono associazioni che uniscono confratelli e consorelle con l’unico scopo di aiutare il prossimo”.

salvini misericordie ponsacco 1-2

Il crollo dei populisti: come M5s e Lega hanno perso tre milioni di voti

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini scomunicato dalle Misericordie di Ponsacco

Today è in caricamento