Martedì, 18 Maggio 2021

Salvini e i sondaggi che dicono che nelle Marche il centrodestra vince

Il leader della Lega parla delle rilevazioni sul voto in regione da Ascoli. E dice che il Carroccio è il primo partito

"Sarà emozionante occuparci finalmente dopo 50 anni di quello di cui non si sono occupati gli altri. Loro parlano solo di passato, la regione si occupa di sanità, trasporti, sostegno alle famiglie, sostegno dei disabili". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, che poi ha anche parlato di sondaggi che darebbero in vantaggio il suo partito nelle Marche: "C'è una sinistra che per la vergogna non ha ricandidato neanche il governatore uscente. Se alla sinistra rimane solo l'insulto vuol dire che abbiamo già vinto. I sondaggi dicono che nelle Marche si vince e che il primo partito nelle Marche si chiama Lega. Il nostro unico avversario sono gli ascolani delusi, noi non siamo superuomini ma siamo uomini di parola", ha aggiunto.

Elezioni regionali, la paura del PD: perdere Marche, Puglia e Toscana

Le affermazioni di Salvini sui sondaggi (segreti) che danno per vincitore il centrodestra nelle Marche (in questa settimana è vietato pubblicare i risultati delle rilevazioni, che comunque i partiti continuano a commissionare) fanno il paio con le preoccupazioni del Partito Democratico, che teme di perdere anche Puglia e Toscana. 

Se in Emilia Romagna grazie alla figura di Bonaccini il Pd si è salvato, in Toscana rischia di non farlo. La candidata leghista Susanna Ceccardi secondo gli ultimi sondaggi se la gioca con Eugenio Giani. Dalla festa dell'Unità di Modena, scrive La Stampa in un articolo di Niccolò Carratelli. Il vicesegretario dem Andrea Orlando, in attesa di ascoltare Zingaretti, prova a spargere ottimismo: "Anche qui, se ricordate, i sondaggi davano Borgonzoni testa a testa, e poi ha vinto Bonaccini – dice –. Secondo me alla fine in Toscana vinciamo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini e i sondaggi che dicono che nelle Marche il centrodestra vince

Today è in caricamento