Martedì, 20 Aprile 2021
Sondaggi elettorali / Italia

Dai sondaggi cattive notizie per Lega e 5 Stelle

Secondo Swg i due partiti al governo fanno segnare una battuta d'arresto, risale invece il Pd. Ma potrebbe trattarsi di un'oscillazione fisiologica

Foto di repertorio

Battuta d'arresto per le due forze politiche al governo. Secondo gli ultimi sondaggi raccolti da Swg per il TgLa7 la Lega perde lo 0,7% rispetto alla settimana scorsa e si attesta oggi al 31,6%. Il Carroccio resta ovviamente il primo partito, ma la soglia del 35% che molti commentatori ed opinionisti vedevano a portata di mano sembra allontanarsi.

Sondaggi, il Pd sorpassa i 5 Stelle

Segno meno anche per i 5 Stelle che perdono mezzo punto percentuale e scendono così al 21,8% contro il 22,3% di sette giorni fa. Di Maio deve anche subire il ritorno di Zingaretti. Nonostante il neosegretario dem stia conducendo una campagna elettorale tutto sommato dimessa, riesce comunque a sopravanzare il Movimento. Il Pd infatti guadagna mezzo punto e si attesta al 22,5%.

Bisogna però ricordare che già il mese scorso il Partito Democratico aveva superato il M5s nei consensi, per poi ridiscendere nelle settimane successive. Potrebbe dunque trattarsi di un'oscillazione fisiologica. Stando ai sondaggi dunque il 26 maggio ci sarà un testa a testa proprio da M5s e Pd, mentre la Lega può guardare entrambe le forze politiche dall'alto in basso. 


Sondaggi, salgono Fi e Fratelli d'Italia

Per quanto riguarda gli altri partiti, bene anche Forza Italia e Fratelli d'Italia che guadagnano rispettivamente lo 0,4 e lo 0,2%. Sebbene non ci sia un'analisi dei flussi è facile ipotizzare che le due forze di centrodestra alternative alla Lega abbiano drenato consensi proprio dall'area del Carroccio. 

Sondaggi, la supermedia: chi scende e chi sale ad un mese dalle europee

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai sondaggi cattive notizie per Lega e 5 Stelle

Today è in caricamento