Sabato, 8 Maggio 2021
Italia

Sondaggi, la crisi dei due Matteo: Lega giù del 10%, Renzi ha già un piede fuori dal parlamento

Tracollo per Italia Viva che secondo l'ultimo sondaggio di Termometro Politico non riuscirebbe ad avere i voti per entrare in Parlamento. Ma tra i leader decaduti c'è anche Salvini: il leader della Lega torna al Papeete con un bacino di voti decimato

Lega sempre primo partito, PD fra 20 e 22 per cento, Italia Viva sotto il 3%. Questi in sintesi i dati dell'ultima media sondaggi elaborata da Termometro Politico mettendo a confronto le rilevazioni di 3 istituti: SWG, Ixé e Tecné. In particolare la formazione di Matteo Renzi resta per la prima volta, sia nella media settimanale che nei diversi sondaggi, sotto la soglia di sbarramento del 3% fissata dalla legge elettorale attualmente in vigore.

Una brutta notizia per l'ex premier Matteo Renzi che sembra aver perso il "tocco" che lo portò nel 2013 alla guida del Pd e alle elezioni 2014 a fregiarsi quale leader più importante dei socialisti europei. Sei anni dopo l'exploit e a quasi un anno dalla fuoriuscita dal Pd se si votasse oggi resterebbe fuori dal Parlamento. 

Sondaggi agrodolci anche per l'altro Matteo, il leader della Lega Salvini che proprio in questi giorni è tornato a mostrarsi a torso nudo al Papeete, lido-discoteca sulla costa romagnola da cui la scorsa estate formalizzò la crisi dell'alleanza con i 5 stelle. Un anno fa la Lega veleggiava al 37,7% dei consensi, un picco mai più toccato dalle rilevazioni dei sondaggi. Oggi per Salvini il mojito ha un sapore sicuramente meno dolce. 

Sondaggi, le ultime notizie

Nella media settimanale la Lega conferma la propria posizione di prima forza nelle intenzioni di voto con un dato del 25,3% e con variazioni nel complesso non significative nel confronto con le precedenti rilevazioni di ciascun istituto.

Insegue il Partito Democratico, che si attesta al 20,8% con un intervallo di dati dal 20 al 22 per cento e un distacco dalla formazione di Matteo Salvini che varia significativamente a seconda del singolo sondaggio.

II Movimento 5 Stelle viene accreditato al 15,3%, conservando nella media settimanale un vantaggio su Fratelli d’Italia, stabile al 14,5%. Nel sondaggio di Tecné è tuttavia la forza politica di Giorgia Meloni a precedere il Movimento fondato da Beppe Grillo.

La terza forza del centrodestra, Forza Italia, raggiunge in media il 7,1% e complessivamente la coalizione si attesta al 47,3%, con circa cinque punti percentuali di scarto se si considera l’area di governo.

Leu/La Sinistra, in leggera crescita secondo i tre istituti presenti questa settimana, attestandosi mediamente al 3,2% sopravanza Italia Viva e Azione, rispettivamente fermi al 2,8% e al 2,5%.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi, la crisi dei due Matteo: Lega giù del 10%, Renzi ha già un piede fuori dal parlamento

Today è in caricamento