Se si votasse oggi il Centrodestra avrebbe la maggioranza per governare da solo

Gli ultimi sondaggi confermano il ridimensionamento del Movimento 5 stelle che non è più il partito più votato, o meglio, non il solo. La politica aggressiva di Salvini premia la Lega

Gli italiani si fidano del nuovo governo (59%), nel premier Conte (53%) e nell'operato di Salvini (46%) ancor più che in Di Maio (36%), percentuali di consenso che diventano quasi bulgare quando si parla di immigrazione dove il 72% degli intervistati si mostra favorevole al pugno duro del neo ministro dell'interno e alla politica dei porti chiusi. 

Sono i dati di un nuovo sondaggio Ixè realizzato nel pieno del caso Aquarius e che mostrano anche un dato politico che fa scalpore: il Movimento 5 stelle è in calo, raggiunto da una Lega in continua crescita grazie ai toni da campagna elettorale permanente attuata dal suo leader Matteo Salvini.

L'indagine dell'istituto demoscopico Ixè commissionata dall'Huffington Post conferma i dati pubblicati lunedì dal Tg La7 su rilevazione di Swg.

Movimento 5 stelle 28,5

Lega – Salvini 28
Forza Italia 9,5
Fratelli d’Italia 4,1
Noi con l’Italia-UDC 0,4
Totale centrodestra 42

Partito Democratico 19,7
+Europa – Bonino 2
altri di centro sinistra 0,9
Totale centrosinistra 22,6

Liberi e Uguali 3

Sondaggi giugno 2018: Lega aggancia il M5s

La rilevazione di Ixè non è il solo sondaggio mostra come siano cambiati gli orientamenti degli italiani dopo le elezioni: il 4 marzo scorso il centrodestra ha ottenuto il 37% dei consensi, il Movimento 5 Stelle il 32%, il centrosinistra il 23% (M5s: 32%; Pd 18%; Lega 17%; Forza Italia 14%; Fdi 4%; LeU 3%) .

Dopo le elezioni la Lega si è sempre più avvicinata al Movimento 5 Stelle, che invece visto progressivamente un'erosione del consenso.  La Lega secondo un sondaggio di Swg per La7 avrebbe guadagnato oltre 12 punti arrivando al 29,2% contro il 17,4% ottenuto tre mesi e mezzo fa. Per il 5 stelle si parla invece di un calo di ben tre punti, dal 32,7 per cento raccolto alle urne al 29% stimato da Swg. Sempre secondo Swg sette giorni fa la Lega era quotata del 27% dei consensi, mentre il Movimento 5 Stelle era stabile al 31,5%.

In una sola settimana dunque il Carroccio avrebbe guadagnato oltre 2 punti percentuali e il M5S ne avrebbe persi 2,5 a dimostrazione di quanto sia producente in termini propagandistici le posizioni assunte dal capo leghista come confermato anche da un sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera vede un largo consenso per la "mano dura" portata avanti sui migranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche la rilevazione di Demos&Pi e Demetra per La Repubblica vedono gli italiani accordare un largo consenso verso le azioni del nuovo Governo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I fratelli Bianchi chiedono l'isolamento in carcere: "Hanno paura"

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 12 settembre 2020: i numeri e le quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento