Giovedì, 26 Novembre 2020

Sondaggi, Fratelli d'Italia "raddoppia" (rispetto alle europee). M5s nel mirino

La rilevazione Ipsos per il Corsera: Lega e Pd in calo, stabili i 5 Stelle. Il partito di Giorgia Meloni guadagna l'1,3% in una settimana. Scende il gradimento del governo

Giorgia Meloni, ANSA

Battuta d’arresto per Lega e Pd, stabile il M5s, continua ad avanzare Fratelli d’Italia. È quanto emerge da un sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera effettuato tra il 25 e il 27 febbraio 2020. Secondo l’istituto di rilevazione con il 31,6% dei voti validi il Carroccio resta il primo partito, ma registra una flessione dello 0,4% rispetto ad una settimana fa. Male anche i dem che scendono dal 20,3 al 19,6% (-0,7).

I 5 Stelle si attestano al 14%, mentre Fratelli d'Italia fa un altro balzo in avanti (+1,3%) e con il 13,3%  mette ormai nel mirino i pentastellati. Alle elezioni europee del maggio scorso il partito di Giorgia Meloni aveva raccolto appena il 6,4%. Segue Forza Italia con il 6,3% (-0,2%) e Italia viva che invece fa registrare un tonfo dello 0,8% attestandosi al 3,5%. 

Sondaggi, in calo il gradimento del governo

Scende anche il gradimento del governo che si attesta al 42% (-3), un dato, spiega il sondaggista Nando Pagnoncelli, "da attribuire non solo alle vicende riguardanti il coronavirus, ma anche alle forti tensioni tra Italia viva e le altre forze della maggioranza".  

La fiducia nei leader

In calo di due punti l’indice di gradimento del premier Giuseppe Conte (48) che resta comunque il leader più apprezzato dagli italiani. In flessione (-0,4) anche il gradimento di Matteo Salvini (38) che ora è incalzato da Giorgia Meloni (37) che scende di 4 punti. Seguono Dario Franceschini (31) e Nicola Zingaretti (29), entrambi in aumento di due punti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi, Fratelli d'Italia "raddoppia" (rispetto alle europee). M5s nel mirino

Today è in caricamento