Giovedì, 3 Dicembre 2020

Sondaggi, Meloni a valanga: centrodestra al 48%

Secondo l’ultima rilevazione Ixè il partito di Giorgia Meloni si attesta al 12,4%. Il cdx stacca di sette punti la maggioranza di governo

Giorgia Meloni, ANSA

Giù Lega, Pd e M5s, a crescere è solo Fratelli d'Italia. È un momento magico per il partito di Giorgia Meloni che secondo l’ultimo sondaggio realizzato da Ixè per Cartabianca (Rai3) sale di un altro 0,4% e si attesta ora al 12,4%. In lieve discesca Lega e Pd (-0,2), rispettivamente al 28 e 19,2% dei consensi. Male il M5s, che paga evidentemente le dimissioni di Di Maio e il tracollo in Calabria ed Emilia Romagna: secondo le stime di Ixè se si votasse oggi i 5 Stelle raccoglierebbero il 15,2% dei voti, una percentuale comunque ben più alta di quella raggranellata alle ultime elezioni regionali.

Quanto agli altri partiti Forza Italia sale dello 0,1 e si attesta al 7%, mentre continua il momento negativo di Italia Viva che scende al 3,2% (-0,4). Giù dello 0,2 anche + Europa (al 3% dei consensi), mentre Azione, il partito di Carlo Calenda, viene stimato all’1,6%. La sinistra ed Europa verde raccolgono rispettivamente il 2,8 e il 2,4% dei consensi.

    

Sondaggi, centrodestra al 48%. Dubbi sulla tenuta del governo

Nel suo complesso l'area di centrodestra si conferma al 48,2%, mentre la maggioranza di governo si ferma 7 punti sotto con il M5s che subisce progressive erosioni e il PD sostanzialmente stabile intorno al 20%. In questo quadro, la netta maggioranza dei cittadini esprime dubbi in merito alla tenuta del governo, giudicato poco o per niente solido dal 75% del campione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi, Meloni a valanga: centrodestra al 48%

Today è in caricamento