Sondaggi, un elettore del Movimento 5 stelle su due non rivoterebbe Di Maio

A pochi giorni dalle elezioni europee, un sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera analizza gli orientamenti di voto degli italiani

Luigi Di Maio. Foto Ansa

Cosa dicono gli ultimi sondaggi, a poco più di un mese dalle elezioni europee del 26 maggio? L'analisi dei flussi elettorali rivela che solo il 52% di chi votò Movimento 5 stelle nel 2018 confermerebbe il proprio voto, mentre all'incirca uno su quattro si astiene e il 18% sceglie la Lega. Il dato emerge dall'ultimo sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera. Il sondaggio firmato da Nando Pagnoncelli è stato realizzato prima che uscisse la notizia dell’indagine per corruzione che coinvolge il sottosegretario leghista Armando Siri. Il consenso per il governo resta alto, al 52%.

Sondaggi, le ultime notizie: Lega vola verso il 37%, M5s in calo al 22.3, Pd indietro al 18.7%

Stando a questa rilevazione, il Carroccio continua a guadagnare consenso in vista del voto del 26 maggio. Lega dunque in crescita al 36,9%, il suo record, +1,2% rispetto a due settimane fa. I 5Stelle in calo al 22,3% (-1%) seguiti dal Pd con il 18,7% (-0,3%), Forza Italia con l’8,7% (-1,2%) e Fratelli d’Italia con il 4,6% (+0,6%). +Europa insieme a Italia in comune è al 3%, sotto la soglia di sbarramento fissata al 4. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre secondo Ipsos, il partito di Salvini risulta in testa anche per "fedeltà di voto": l’87% di quanti l’hanno votato alle politiche del 4 marzo 2018 intende confermare la scelta. Alta, spiega Nando Pagnoncelli, anche la fiducia nel leader: 49,9%, secondo solo al premier Giuseppe Conte. Il M5s invece si assesta poco sopra il 22% dopo il recupero segnato due settimane fa. Il Pd del nuovo segretario Nicola Zingaretti risulta in flessione: secondo Ipsos i dem hanno particolarmente bisogno di "rimotivare l’unico elettorato, tra le prime quattro forze politiche, rassegnato al successo altrui: infatti solo un elettore su quattro pensa che il Pd si affermerà, mentre il 45% pronostica la vittoria della Lega". Forza Italia, invece, perde ancora terreno a favore del partito di Matteo Salvini, che sarebbe votato dal 33% di quanti hanno scelto Berlusconi nel 2018.

Ultimi sondaggi sulle elezioni europee: come stanno Lega, M5s e Pd a pochi giorni dal voto 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • SuperEnalotto, l'estrazione di oggi lunedì 1 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 4 giugno 2020

  • Coronavirus, ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Frontale devastante tra due moto: centauro muore sul colpo

Torna su
Today è in caricamento