Domenica, 9 Maggio 2021
Italia

M5S avanti tutta, stacca il Pd di 5 punti: Salvini porta la Lega al 14%

Il caso Consip pesa sui consensi del Pd: 30 intervistati su 100 hanno indicato il Movimento 5 stelle, l'1% in più rispetto all'ultima rilevazione. Ma per le Primarie Pd Matteo Renzi non ha rivali

Crolla il Pd: il caso Consip è un macigno che vale due punti e fa precipitare la formazione del segretario dimissionario Matteo Renzi a meno cinque punti dall'M5S che raggiunge il 30%. Lo rivela l'ultimo sondaggio Index Research che indaga sulle intenzioni di voto.

Alla domanda "Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, lei per quale partito avrebbe più probabilmente votato?" 30 intervistati su 100 hanno indicato il Movimento 5 stelle, l'1% in più rispetto all'ultima rilevazione. Crolla invece il Partito Democratico che indietreggia fino al 25,2%: un tonfo di quattro punti in tre settimane.

Cresce invece il consenso nei confronti della nuova formazione di sinistra: i Democratici e progressisti passano dal 3,5% della scorsa settimana al 4,5%. Stabilità nel centro destra, dove rimane tutto praticamente invariato, trainato dal 13,9% della Lega di Salvini.

Primarie Pd: Renzi senza rivali

Matteo Renzi rimane in vetta nella classifica dei competitors alle Primarie del Pd, ma l'inchiesta Consip per l'ex premier è un salasso. Alla domanda “Se domani si tenessero le Primarie del Pd, tra Renzi, Orlando, Emiliano e altri, lei per chi probabilmente voterebbe?”, il 52% ha indicato l'ex presidente del Consiglio, ovvero il 3% in meno rispetto alla scorsa settimana. Andrea Orlando si porta a casa il 23% dei consensi (+1%). Ad avanzare maggiormente è il Governatore della Puglia Michele Emiliano che accorcia la distanza e si attesta sul 22%.

Nota metodologica. Metodo di raccolta: Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. Con questionario strutturato. Interviste complete 800. Totale contatti effettuati: 3.553

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S avanti tutta, stacca il Pd di 5 punti: Salvini porta la Lega al 14%

Today è in caricamento