Sondaggi, exploit di Fratelli d'Italia: Giorgia Meloni prenota il Campidoglio

Secondo Tecné in un'ipotetica corsa a tre con Di Battista e Carlo Calenda a trionfare sarebbe proprio la leader di Fdi. Bocciata senza appello la sindaca Raggi: l'82% dei romani le assegna un voto da 5 in giù

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni al Campidoglio? Alle amministrative di Roma mancano ancora quasi due anni, ma se si votasse oggi - in una ipotetica corsa a tre con Carlo Calenda e Alessandro Di Battista - la leader di Fratelli d’Italia sarebbe la favorita per succedere a Virginia Raggi. È quanto emerge da un sondaggio realizzato da Tecné per l'Agenzia DIRE, presentato oggi nella Sala Caduti di Nassirya del Senato.

Meloni vs Calenda vs Di Battista: cosa dicono i sondaggi

La leader di Fratelli d’Italia incontra il giudizio positivo del 27% degli intervistati, mentre il 54% ha espresso un giudizio negativo e il 19% non si è espresso. Il centrosinistra nel sondaggio è rappresentato da Carlo Calenda: il 20% dei cittadini interrogati ne giudica positivamente la candidatura, il 56% dà un voto inferiore al 6 (il 24% si astiene).

Per il M5S l'alternativa vagliata è quella di Alessandro Di Battista: il nome del 'pasionario' del M5S viene però promosso solo dal 12% degli intervistati, mentre il 65% lo boccia (il 23% non risponde). 

Meloni piglia tutto ai ballottaggi

In una corsa a tre al primo turno, Giorgia Meloni sarebbe avanti con il 27%, inseguita da Calenda al 19%. Per il M5S al variare del candidato le cose cambierebbero di molto poco: Raggi raccoglierebbe il 10%, Di Battista l'11. Nelle sfide a due, Meloni risulta vincitrice in ogni duello: Raggi e Di Battista raccoglierebbero rispettivamente il 12 e il 13% con Meloni staccata al 28% (astensione tra gli intervistati rispettivamente al 60 e al 59%), solo Calenda in un eventuale ballottaggio potrebbe impensierire la leader di Fdi, con il 20% a fronte dello stabile 28% di Meloni (l'astensione in questo caso scende al 53%).

Le intenzioni di voto a Roma: Pd primo partito, exploit di Fdi

E d’altra parte, benché la destra vada forte anche nella Capitale, sulle sponde del Tevere la sinistra è ancora piuttosto forte. Per quanto riguarda le intenzioni di voto ai partiti, il Pd si confermerebbe primo partito con il 24% dei voti. Exploit di Fratelli d'Italia, al 20%, con Lega e M5S appaiati sul gradino più basso del podio al 18%. Molto più indietro +Europa e Forza Italia, entrambi al 6%, Italia Viva con il 3% e La Sinistra con il 2% (altri partiti 3%). Molto alto però il dato dell’astensione (41%).

I romani bocciano Virginia Raggi (e il M5s)

Stando ai sondaggi per il Movimento 5 Stelle si preannuncia l’ennesima, sonora, debacle elettorale.  L'82% dei cittadini romani boccia infatti l'operato della Giunta capitolina, solo il 9% gli assegna un '6' e appena il 4% si spinge oltre, con un voto da 7 a 10.  

Stessa tendenza riguarda il giudizio personale sulla sindaca Virginia Raggi: l'82% le assegna un voto da 5 in giù, mentre le sufficienze sono ferme al 15%. I romani dunque non sono contenti (eufemismo) dell’operato della sindaca a 5 Stelle. Il 58% dei romani giudica bassa la qualità della vita nel proprio Municipio, solo il 39% la reputa sufficiente, appena il 3% la vede come elevata. Rispetto allo scorso anno, oltre la metà degli stessi intervistati (il 52%) giudica la situazione peggiorata, mentre per il 46% è invariata e solo il 2% ha notato un miglioramento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i prossimi 12 mesi il 56% non si aspetta alcun cambiamento né in meglio né in peggio, mentre uno su quattro (il 26%) prevede un peggioramento e appena il 3% un miglioramento. Per quanto riguarda la situazione economica cittadina, per il 54% negli ultimi 12 mesi è invariata, per il 44% peggiorata e per il 2% migliorata; per il prossimo anno il 53% non si aspetta cambiamenti, il 26% si attende un peggioramento e il 3% un miglioramento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento