Con la fine del lockdown torna a calare la fiducia nel governo

Poco più di un italiano su quattro nutre fiducia nel governo: pesano i timori per la crisi economica e il difficile periodo in cui l'Italia sta entrando a causa delle restrizioni adottate per contenere l'epidemia di coronavirus

Cala la fiducia nel governo giallorosso mentre si rafforza l'opposizione con Fratelli d'Italia ormai giunta a contendere il ruolo di terzo parito del paese nelle intenzioni di voto degli italiani. Lo si evince dal tradizionale monitoraggio che l'agenzia Dire affida all'istituto demoscopico Tecné che sulla base di interviste effettuate fra il 28-29 maggio vede scendere la fiducia nel governo al 28,9%.

Pesano i timori per la crisi economica e il difficile periodo in cui l'Italia sta entrando a causa delle restrizioni adottate per contenere l'epidemia di coronavirus. Quanto ai partiti la Lega si conferma primo partito con il 26% dei consensi, in deciso calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando Matteo Salvini allora ministro dell'Interno vedeva vicino l'obiettivo del 40%. Restando nel campo delle opposizioni è evidente la crescita di Fratelli d'Italia: il partito di Giorgia Meloni appaia il Movimento 5 stelle al terzo posto nella classifica del gradimento con il 15% dei consensi. Forza Italia in leggera crescita si posiziona all'8%. 

Folla al corteo del centrodestra: salta il distanziamento, Salvini "cala" la mascherina

L'unico altro partito che potrebbe superare l'attuale soglia di sbarramento è rappresentato dal Partito Democratico, in calo al 20,3%. Il Pd è l'unico partito che perde davvero nei consensi manifestati dagli italiani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non paga in termini di fiducia la posizione ondivaga di Matteo Renzi con la sua Italia Viva che si attesta al 3%. Scostamenti di poco conto ma al ribasso per la Sinistra, ora a 2,7% (-0,1% nell’ultima settimana). Guadagnano, seppure poco, tutti gli altri partiti: +0,1% per Azione e Verdi, rispettivamente a 2,5% e 1,7%; +0,2% per +Europa, ora a 1,8%.

  • lega 26%
  • partito democratico 20,3%
  • movimento 5 stelle 15%
  • fratelli d'italia 15%
  • forza italia 8,2%
  • italia viva 3,1%
  • la sinistra 2,7%
  • azione 2,5%
  • +europa 1,8%
  • verdi 1,7%
  • altri partiti 3,7%
  • astensione/incerti  42,1%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento