rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
gli ultimi sviluppi / Latina

Caso Soumahoro, gli stipendi da 4mila euro e le false fatture della Karibu

Per la Procura l’autonomia della cooperativa inizia e finisce con l’assunzione di personale. La Karibu avrebbe evaso reddito delle società e l'Iva, sfruttando fatture emesse per operazioni inesistenti. Lunedi i sei indagati davanti al gip per l'interrogatorio

Emergono nuovi dettagli dall'inchiesta della procura di Latina sulla cooperativa Karibu, che coinvolge indirettamente Aboubakar Soumahoro, deputato eletto con Alleanza Verdi e Sinistra Italiana. Come riporta LatinaToday saranno interrogate lunedì 19 dicembre in Tribunale a Latina le sei persone colpite da misura cautelare interdittiva del divieto temporaneo di contrattare con la pubblica amministrazione e di esercitare imprese e uffici direttivi di persone giuridiche: davanti al giudice per le indagini preliminari compariranno Marie Therese Mukamitsindo, suocera del deputato Aboubakar Soumahoro; Liliane Murekatete, compagna del parlamentare; Michel Rukundo, componente del Consiglio di amministrazione di Karibu e figlio della Mukamitsindo; Richard Mutangana e Ghislaine Ada Ndongo e Christine Ndyanabo Koburangyira in qualità di legali rappresentanti dell’associazione di promozione sociale Jambo Africa con sede legale a Sezze.

Le fatture false per giustificare i rendiconti

Agli indagati vengono contestati reati tributari relativi all'emissione e all'impiego di fatture per operazioni inesistenti, per gli anni di imposta dal 2015 al 2019. Secondo la Procura di Latina avrebbero evaso per tutto il periodo preso in esame le imposte sui redditi e sul valore aggiunto inserendo nelle dichiarazioni passività inesistenti.

Operazioni nella quali ha giocato un ruolo fondamentale l'associazione di promozione sociale Jambo Africa - con sede legale a Sezze negli stessi locali di Karibu e rappresentata da Richard Mutangana - che emetteva fatture per operazioni inesistenti utilizzate poi da Karibu. Un sistema necessario, scrive il giudice per le indagini preliminari, "per giustificare in sede di rendicontazione le richieste di finanziamento allo Sprar per i rifugiati".

Sono stati riscontrati prelevamenti in contanti, bonifici verso l’estero, una difficile rendicontazione delle erogazioni, una gestione contabile non trasparente e distrazioni di denaro per finalità estranee alla gestione dei progetti. Sempre secondo la Procura l’autonomia della Jambo inizia e finisce con l’assunzione di personale che viene utilizzato per la realizzazione delle attività proprie della Karibu.

Caso Soumahoro: anche la compagna è indagata. Sequestrati 652mila euro

Non esisterebbero infatti prove di alcun ulteriore costo sostenuto per utenze, acquisto affitto o noleggio di locali o beni strumentali e la sola forza lavoro di per sé non è sufficiente a garantire l’esecuzione delle prestazioni necessarie ad assicurare la realizzazione dei progetti.

"Dai calcoli dell’imposta evasa - conluce il gip - viene compiutamente dedotto il costo del personale affermando incidentalmente la sproporzione in eccesso degli importi in fattura e l’inesistenza oggettiva delle prestazioni sottese".

Gli stipendi da 4mila euro

Per il presidente del Consorzio Aid, altra cooperativa indagata, fino al 2020 - dunque nel periodo oggetto delle indagini-, era previsto uno stipendio da 4.400 euro al mese. La carica fino al 2017 è stata rivestita dalla suocera di Soumahoro, Maria Therese Mukamitsindo, ora indagata, mentre fino al 2020 è stata rivestita dal cognato, anche lui indagato, Michel Rukundo.

Nel 2020, quando la presidenza è passata alla cognata del deputato, Aline Mutesi, che non è invece indagata, il compenso è stato ritoccato: quattromila euro, 400 euro in meno. Ma in quell'anno è stato deciso anche, a differenza di quanto avveniva in precedenza, di dare uno stipendio pure a un consigliere, prevedendo 1.400 euro al mese per l'ex presidente Rukundo, che è anche nel CdA di Karibu insieme alla moglie di Soumahoro, Liliane Murekatete, anche lei indagata, coop quest'ultima presieduta da Mukamitsindo.

Continua a leggere su Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Soumahoro, gli stipendi da 4mila euro e le false fatture della Karibu

Today è in caricamento