Giovedì, 4 Marzo 2021

Coronavirus: positivo Stefano Bonaccini presidente dell'Emilia Romagna

Nel pomeriggio il comunicato della regione: "È asintomatico e in isolamento"

Stefano Bonaccini, 53 anni

Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, è risultato positivo al test sul Covid-19 effettuato nella mattinata di oggi, in via precauzionale, in vista di appuntamenti istituzionali in agenda nel pomeriggio e domani.

"Il presidente Bonaccini, che non presenta sintomi - si legge in un comunicato della Regione Emilia Romagna - come previsto in questi casi si è posto in isolamento domiciliare nella sua abitazione, da dove porterà avanti regolarmente l'attività amministrativa e di governo regionale nei prossimi giorni".

Bonaccini: "Bologna per ora non chiude"

Poche ore fa, in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, Bonaccini rispondeva così ad una domanda sull'eventualità di un lockdown per il capoluogo emiliano. "Nel confronto con il governo e il comitato tecnico scientifico l'area metropolitana di Bologna finora non è mai stata presa in considerazione per chiusure così drastiche. Più in generale questo non significa che non occorra vigilare ed essere pronti alle scelte necessarie". "L'Istituto superiore di sanità ci mette tra le Regioni a rischio moderato", ha aggiunto. 

Il governatore ha ribadito infine il desiderio di tenere aperte le scuole: "Abbiamo investito negli spazi e potenziato il trasporto pubblico locale come nessun'altra regione: mi sono battuto per la riapertura delle scuole e chiuderle dovrebbe essere una delle ultime misure a cui pensare". 

Coronavirus in Emilia Romagna, i dati di oggi 

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 57.597 casi di positività, 1.758 in più rispetto a ieri su un totale di 12.039 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 43,4 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 526 nuovi casi, poi Modena (321), Reggio Emilia (282), Parma (136), Piacenza (116), Ferrara (86), Ravenna (85) e Rimini (68). Seguono Forlì (49), Cesena (46) e Imola (43). Questi i dati, accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali, relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: positivo Stefano Bonaccini presidente dell'Emilia Romagna

Today è in caricamento