Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Qual è lo stipendio del presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Conte ha giurato nelle mani del capo dello Stato Sergio Mattarella il primo giugno 2018

Oggi a Palazzo Madama il premier Giuseppe Conte terrà il suo discorso programmatico e chiederà al Senato la fiducia al governo "del cambiamento" frutto dell'accordo M5s-Lega. Mercoledì sarà la volta della Camera. A Palazzo Madama la fiducia si ottiene raggiungendo la soglia di 161 voti. Per la fiducia al Senato, il governo Conte può fare affidamento sui 167 voti certi della maggioranza, 109 in quota M5s e 69 in quota Lega.

Ma non è escluso che i consensi possano aumentare (qui un'analisi dettagliata dei numeri del governo Conte). Forza Italia e Pd, che vantano rispettivamente 61 e 52 senatori, hanno invece annunciato il voto contrario, mentre Fratelli d'Italia si asterrà dal voto (con la riforma del regolamento del Senato il voto di astensione non è considerato contrario). Diversa la questione alla Camera, dove il M5s è il gruppo più numeroso con 222 membri, seguito dalla Lega con 124 e dal Pd con 111. Qui l'esecutivo Conte vanta una maggioranza notevole, con 346 voti.

Governo Conte: tutti i ministri (FOTO ANSA)

Lo stipendio del premier Giuseppe Conte

In molti si chiedono: quanto guadagna il premier Conte? Il neo presidente del Consiglio guadagnerà 80mila euro all’anno netti, per uno stipendio mensile di 6.700 euro. Emolumenti sempre rispettabili, ma in teoria inferiori rispetto a quelli dei "semplici" deputati o senatori. Conte è infatti un non eletto e non gode quindi della cosiddetta "indennità parlamentare". Stipendio inferiore in ogni caso a quello del capo dello Stato (circa 239.000 euro l'anno) e a molti deputati e senatori che percepiscono anche oltre i 13mila euro, grazie alle diarie, ai rimborsi spesa per l'esercizio del mandato, i trasferimenti, i viaggi, il telefono. Il premier italiano guadagna meno anche rispetto ad altri capi di governo. Per esempio Angela Merkel ha uno stipendio di circa 369mila dollari l’anno, mentre Alain Berset, primo ministro svizzero, guadagna 482mila dollari l’anno. Il leader di governo più pagato è quello australiano, Malcolm Turnbull, che si intasca la bellezza di 527.000 dollari l’anno.

Valentina, chi è l’ex moglie di Giuseppe Conte 

Giuseppe Conte al Quirinale da Mattarella (foto Ansa)

Chi è Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, avvocato e ordinario di diritto privato all’Università di Firenze, era tra i nomi scelti da Luigi Di Maio nell’elenco dei ministri dell’eventuale governo Cinque Stelle. Conte ha 54 anni, ed era stato indicato per ricoprire l’incarico di ministro della Pubblica amministrazione, deburocratizzazione e meritocrazia. Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università "La Sapienza" di Roma (1988) con votazione 110/110 e lode. Tra il 1992 e il 1993 è stato borsista presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Secondo il suo curriculum, ha proseguito gli studi a Yale, negli Stati Uniti, a Vienna, Parigi, Cambridge e New York. Su alcuni di questi punti nelle scorse settimane ci sono state polemiche, dopo che la New York University ha detto che il suo nome non era negli archivi. Nel corso della sua carriera accademica ha insegnato diritto civile e commerciale presso l’Università di Roma Tre, la Lumsa di Roma, l’Università di Malta e quella di Sassari. Conte è membro del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qual è lo stipendio del presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Today è in caricamento