Domenica, 9 Maggio 2021

Teresa Bellanova, chi è il nuovo ministro dell'Agricoltura del governo Pd-M5s

Ex sindacalista è stata già sottosegretaria al Lavoro e viceministra allo Sviluppo nei governi Renzi e Gentiloni

Teresa Bellanova, ANSA

Per il ministero dell'Agricoltura il nome è caduto su Teresa Bellanova. Sarà lei a ricoprire il ruolo di ministro delle politiche agricole nel governo Pd-M5s. Una carriera da sindacalista nel segno della Cgil che precede l'approdo in politica, nelle fila del Pd da deputata prima e poi da senatrice: per Teresa Bellanova non è però la prima volta tra i banchi del governo.

Il 28 febbraio 2014 è stata infatti nominata sottosegretaria al Lavoro nel Governo Renzi, successivamente 'promossa' il 29 gennaio 2016 a viceministra allo Sviluppo economico, incarico mantenuto con il governo Gentiloni.

Teresa Bellanova, chi è il nuovo ministro dell'Agricoltura

Pugliese doc (è nata a Ceglie Messapica), è stata in prima fila nella vertenza Ilva, in cui ha lavorato fianco a fianco con l'allora ministro Carlo Calenda.

Sul fronte del sindacato, Bellanova inizia appena ventenne nel settore dei braccianti coordinatrice regionale delle donne Federbraccianti. E' molto attiva nel contrasto al caporalato che affronta nella sua terra, in provincia di Lecce. Nel 1988 viene nominata Segretaria Generale provinciale della Flai (Federazione Lavoratori AgroIndustria) della Cgil, sempre nella provincia di Lecce. Nel 1996 diventa segretaria generale della Filtea, la federazione del tessile e dell'abbigliamento della confederazione di Corso d'Italia.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teresa Bellanova, chi è il nuovo ministro dell'Agricoltura del governo Pd-M5s

Today è in caricamento