rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Politica Italia

Terremoto, bandi fantasma: Governo e Regione Lazio lasciano i vigili del fuoco a piedi

Sono ancora fermi al palo i 50 milioni di euro stanziati tra 2016 e il 2017 per ripristinare l'integrità del parco mezzi del Corpo dei Vigili del Fuoco e garantire l'attività di raccolta e trasporto delle macerie che dopo 10 mesi fanno ancora mostra in strada

“Le chiacchiere stanno a zero: Renzi, Gentiloni ed Errani hanno illuso la popolazione delle zone colpite dal terremoto ma, alla prova dei fatti, non hanno fatto nulla. Sono ancora fermi al palo i 50 milioni di euro stanziati tra 2016 e il 2017 per ripristinare l'integrità del parco mezzi del Corpo dei Vigili del Fuoco e garantire l'attività di raccolta e trasporto del delle macerie". Lo affermano i deputati marchigiani del MoVimento 5 Stelle Patrizia Terzoni e Andrea Cecconi a seguito della risposta del governo a un’interrogazione rivolta al ministero dell’Interno.

Il Viminale, attraverso il viceministro Bubbico, afferma che quei 50 milioni – 5 per il 2016 e 45 per il 2017 – sono ancora fermi perché i relativi bandi sono ancora in fase di definizione. Dunque devono essere presentate le buste, assegnati i lavori e allestiti i mezzi.

"Ma c’è di più -affermano i 5 stelle - nella sua risposta Bubbico ha fatto l’elenco dei mezzi destinati ai Vigili del Fuoco ma tra questi non c’erano quelli necessari per la rimozione delle macerie. Pretendiamo di sapere perché manca quella tipologia di mezzi e come sia possibile che si dovranno aspettare ancora mesi prima della loro assegnazione".

Tutto questo avviene mentre la situazione nel cratere del terremoto del Centro Italia, a dieci mesi dalla prima scossa, è insostenibile: il sindaco di Amatrice ha appena denunciato che nel suo Comune sono attive sole due unità dei Vigili mentre il 92% delle macerie è ancora sul sito

Leggi anche: Le tasse sui morti e un paese (ancora) in macerie: Pirozzi da Gentiloni con le chiavi di Amatrice 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, bandi fantasma: Governo e Regione Lazio lasciano i vigili del fuoco a piedi

Today è in caricamento