Martedì, 13 Aprile 2021

Il ministro Toninelli: "Alcuni piloni dei viadotti dell'A24 e A25 in condizioni allarmanti"

Il ministro riferisce di averne potuto visionare lo stato con i propri occhi

foto Ansa

Alcuni piloni dei viadotti delle autostrade A24 e A25, "che ho potuto visionare con i miei occhi, sono in condizioni così degradate da risultare allarmanti". Parola di Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture, che rifereito all'assemblea dell'Ance - l'Associazione Nazionale Costruttori Edili - del sopralluogo effettuato nei giorni scorsi lungo queste tratte autostradali, gestite da Strada dei Parchi, che collegano Lazio e Abruzzo. 

"Useremo, e già lo stiamo facendo, strumenti di alta tecnologia per i monitoraggi, quali sensori e droni, avvalendoci anche del sostegno di eccellenze nazionali in questi campi", ha spiegato Toninelli.

Viadotti a rischio crollo in autostrada? Il servizio de Le Iene: "Non ce n'è uno sano" 

"A fare le ispezioni saranno tanti giovani ingegneri che, grazie alle assunzioni disposte dal decreto Genova, finalmente torneranno a popolare il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e gli ridaranno quel ruolo che avrebbe dovuto avere anche negli anni passati: vigilante attivo e garanzia di ultima istanza della sicurezza delle nostre infrastrutture. Abbiamo trovato una situazione disastrata e a tratti imbarazzante, ce la stiamo mettendo tutta per rimettere a posto le cose", ha assicurato Toninelli.

Viadotti A24 e A25, situazione critica: l'ammissione in una lettera

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Toninelli: "Alcuni piloni dei viadotti dell'A24 e A25 in condizioni allarmanti"

Today è in caricamento