"Stupido", "bugiardo", "clown", "pupazzo di Putin": il dibattito tra Trump e Biden è stato una rissa continua

Il primo scontro tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti si è ridotto a una gara di insulti: "Non c'è nulla di intelligente in te"; "Vuoi stare zitto, amico?"

"Will you shut up, man? (Vuoi stare zitto, amico?)": il momento in cui il candidato Joe Biden si è rivolto al presidente degli Stati Uniti Donald Trump chiedendogli di smetterla di interromperlo è stato uno dei più apprezzati sui social network del primo dibattito tra i due sfidanti per il voto del 3 novembre sulla poltrona più importante del mondo. In quel momento il moderatore, Chris Wallace di Fox News, stava chiedendo a Biden se avrebbe abolito l'ostruzionismo e introdotto nuovi giudici nella Corte Suprema e Trump lo ha interrotto per dire che il suo avversario avrebbe nominato giudici comunisti (o di sinistra radicale). È lì che Biden è sbottato ma non è stato l'unico momento in cui i due contendenti si sono insultati o sfottuti, come da tradizione americana, mentre in molti hanno criticato la conduzione, incapace di porre un freno alla rissa. 

Il dibattito tra Trump e Biden

Nell'ordine, Biden ha accusato Trump di essere il "cagnolino" di Vladimir Putin dopo che nel il presidente aveva accusato il figlio del rivale, Hunter, di aver ricevuto oltre tre milioni di dollari da Mosca, oltre che dalla Cina e altri Paesi. Poi ha detto che TheDonald è il peggior presidente della storia degli Stati Uniti, e lui gli ha risposto dipingendolo come una marionetta in mano alla sinistra radicale. Poi è arrivata la questione delle tasse: "Ho pagato milioni di dollari", ha rivendicato il presidente. "Hai pagato solo 750 dollari nel 2016 e 2017", ha replicato Biden riferendosi alle rivelazioni del New York Times. "I miliardari come Trump stanno andando bene, mentre la gente perde il lavoro per la pandemia e soffre la peggiore depressione economica della storia", ha aggiunto l'ex vicepresidente.

E ancora: per Biden "tutti sanno che Trump è un bugiardo e un clown", ha detto il candidato, e Trump ha risposto "Non c'è nulla di intelligente in te", prima di accusarlo di volere "una sanità socialista". Inquietante il finale del dibattito: Biden si è impegnato, come da tradizione, a riconoscere e accettare il risultato del voto qualunque esso sia come da tradizione per i candidati; Trump ha dribblato la domanda dando così credito alle voci che lo vogliono pronto all'ostruzionismo prima di mollare la Casa Bianca in caso di sconfitta. Il conduttore Wallace aveva chiesto ai due se si impegnavano ad invitare alla calma e ad evitare di dichiarare vittoria finché i risultati delle elezioni non saranno verificati in modo indipendente. Trump ha evitato di prendere questo impegno ribadendo di essere preoccupato per le frodi elettorali di massa e sollecitando i propri sostenitori ad andare a votare prestando una grande attenzione. Biden si è invece impegnato a invitare alla calma e ad evitare di dichiarare una vittoria prematura, ricordando pero' che tutti i voti devono essere contati. "Accetterò i risultati, se non sarò io a vincere riconoscerò i risultati", ha assicurato, promettendo in caso di vittoria di essere "un presidente per i democratici e per i repubblicani".

Il fact checking del dibattito tra Trump e Biden

Il più importante scontro del duello tv è stato sulla pandemia di coronavirus. L'Ansa riferisce che il presidente ha ribadito di aver fatto un "lavoro fenomenale", riconosciutogli anche dall'immunologo Anthony Fauci, di aver salvato "milioni di persone" chiudendo presto i confini con la Cina e di aver accelerato i tempi del vaccino, che arriverà "tra qualche settimana". Il candidato dem gli ha snocciolato i tristi record degli Usa, con oltre 200 mila morti e più di 7 milioni di casi, gli ha rinfacciato di aver elogiato il presidente Xi e di aver confessato in una intervista registrata che minimizzò il pericolo per evitare il panico della gente e il crollo di Wall Street. "Non ha un piano e fa di tutto per riaprire al piu' presto ma senza condizioni di sicurezza", ha aggiunto Biden, definendolo un "irresponsabile" per i comizi con migliaia di fan e criticandolo su mascherina e distanziamento sociale. Non gli credo sui tempi del vaccino", ha quindi aggiunto. "Puoi iniettarti candeggina nel braccio che vuoi", ha ironizzato l'ex vicepresidente. 

donald trump joe biden dibattito 1-2

Immagine da: Vox su Facebook

Il sito di debunking Snopes e il Los Angeles Times hanno effettuato un fact checking in diretta delle affermazioni dei due sfidanti. Secondo le loro analisi Trump ha mentito sull'Obamacare e sulla vitalità dell'economia statunitense nonostante il coronavirus, è falso che Biden abbia definito "Bastardi" i militari degli Usa (come ha sostenuto Trump) mentre è vero che il presidente degli Stati Uniti ha in molte occasioni sminuito la pericolosità di Covid-19 paragonandola a un'influenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla rilevazione di Cnn effettuata subito dopo il dibattito di Cleveland emerge che per 6 elettori su 10 il confronto lo ha vinto Biden. Il sondaggiosegnala come solo il 28% degli spettatori abbia attribuito a Trump la migliore perfomance. Prima del confronto, la stessa rilevazione sulle aspettative dava l'ex vice presidente papabile trionfatore per il 56% e il tycoon vincente per il 43%. Il risultato odierno è praticamente lo stesso emerso dopo il primo dibattito del 2016 tra Trump e l'allora sfidante democratica Hillary Clinton, 62 a 27 a favore dell'ex first lady poi comunque sconfitta alle elezioni.

"Donald Trump non ha pagato le tasse per anni"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento