Elezioni Regionali, il Pd sorride: in Emilia Romagna la spallata di Salvini è pura utopia

Sondaggi favorevoli, e non di poco, al centrosinistra in vista delle prossime regionali nella regione rossa per eccellenza. La spallata che Salvini spera di dare al governo Pd-M5s vincendo le elezioni a gennaio 2020 appare molto improbabile: Bonaccini avanti

Sondaggi, il Pd è avanti in Emilia Romagna, dove si vota tra due mesi (foto Ansa repertorio)

Ultimi sondaggi favorevoli al centrosinistra in vista delle prossime regionali in Emilia Romagna. Si vota il 26 gennaio. Intanto nel programma Carta Bianca, su Raitre, i due candidati alla poltrona di governatore, Lucia Borgonzoni e Stefano Bonaccini, si sono affrontati nel primo confronto diretto in tv. 

Sondaggi Elezioni Emilia Romagna 2020

La spallata che Salvini spera di dare al governo Pd-M5s vincendo le elezioni in Emilia Romagna a gennaio 2020 appare molto improbabile oggi come oggi. Secondo il sondaggio Ixè per Carta Bianca il 41 per cento degli interpellati pensa che vincerà Bonaccini (Pd). Solo il 26 per cento ha fiducia nella vittoria di Borgonzoni (Lega). Indeciso il 20 per cento del campione.

2-10-12

Per quel che riguarda le intenzioni di voto ai partiti, sorride il Partito democratico: secondo lo stesso sondaggio in Emilia Romagna sarebbe ora al 34,3 per cento, un risultato migliore di quello delle scorse elezioni europee. La Lega nella regione rossa per eccellenza sarebbe tre punti sotto rispetto al risultato del voto di alcuni mesi fa: al Carroccio andrebbe il 30,9 per cento delle preferenze.

Male il Movimento 5 stelle, a cui viene attribuito un 10,4 per cento in Emilia Romagna. In crescita invece Fratelli d'Italia.

3-6-31

Emilia Romagna, Pd avanti nei sondaggi anche senza il Movimento 5 stelle

Per quel che riguarda il voto ai singoli candidati un’alleanza con il Movimento cinque stelle vedrebbe Stefano Bonaccini avanti con il 40%, molto più dietro la candidata del centrodestra Borgonzoni. Senza il Movimento 5 stelle le preferenze rimangono invariate con Bonaccini in testa con il 41,2% dei voti e Borgonzoni al 29,4%.

candidati-emilia-2

Il Pd sarebbe avanti anche se il Movimento 5 stelle non sosterrà Bonaccini: per Zingaretti è la migliore notizia possibile. Una eventuale alleanza del centrosinistra con il M5S vedrebbe il centrodestra avanti con il 33,1%, dietro invece il centrosinistra con il 31,6. In caso contrario (quindi se il centrosinistra corresse senza il Movimento) le preferenze vedrebbero sempre la lista di centrodestra leggermente in testa con il 34,0% rispetto al 33,7 del centrosinistra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

555-2

Elezioni Emilia Romagna: data, candidati e sondaggi. La guida al voto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento