Sabato, 28 Novembre 2020

Sondaggi, il Pd scatta e torna sopra al 20 per cento: Salvini in lieve affanno

Secondo l'ultima rilevazione di Swg per il TgLa7 condotto da Enrico Mentana, un classico di inizio settimana, con un punto pieno guadagnato il Pd accorcia le distanze dalla Lega, in lieve flessione. Renzi sorpassa Azione di Calenda e rivede il 3 per cento

Ultimo sondaggio politico: come andrebbero le cose se si andasse oggi al voto? Secondo l'ultima rilevazione di Swg per il TgLa7 condotto da Enrico Mentana, un classico di inizio settimana, con un punto pieno guadagnato il Pd accorcia le distanze dalla Lega, in lieve flessione. Nel centrodestra cresce ancora Fratelli d'Italia +0,6 per cento e 1,8 in meno dei Cinquestelle, al 16 per cento. In calo Forza Italia e Renzi, con Italia viva, sorpassa Azione di Calenda e rivede il 3 per cento.

2-10-50

Il primo partito resta sempre di gran lunga il Carroccio: è al 26,6 per cento, in calo di meno di mezzo punto percentuale. Il 30 per cento che nel 2019 per mesi era stato alla portata di Salvini ora appare un miraggio. Bene invece il Pd che torna sopra al 20 per cento, una crescita settimanale importante. Il Movimento 5 stelle è ormai tallonato da Fratelli d'Italia, ci sono meno di due punti tra i pentastellati e il partito di Giorgia Meloni.

3-7-21

Forza Italia è al 5,6 per cento. Sinistra Italiana, si attesta al 3,5 per cento. Italia Viva su di uno 0,1 per cento e Azione di Calenda perde lo 0,2 per cento tornano al 2,9 per cento nella gara tra “piccoli” che vede +Europa stabile al 2,5 per cento,. Brutte notizie per Toti. Si avvicina il voto nella sua Liguria ma Cambiamo! di fatto è irrilevante a livello nazionale.

1-74-15

Agli interpellati è stata fatta una domanda anche sul decreto sicurezza; il 31 per cento dice che è urgente cambiarlo, mentre una stessa quota percentuale sostiene che sia una misura importante ma che si possa attendere del tempo prima di farlo. Tra gli elettori del M5S soltanto un quarto pensa che si debba procedere quanto prima, mentre intervenire sui decreti sicurezza è una priorità per il 56 per cento degli elettori del Partito democratico. Sarà interessante a questo punto capire come si muoverà il premier Conte e se a dettare l'agenda del governo saranno le istanze del Pd o quelle del M5s.

Sondaggi, Conte 'stacca' gli altri leader: Meloni e Speranza meglio di Salvini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi, il Pd scatta e torna sopra al 20 per cento: Salvini in lieve affanno

Today è in caricamento