Sabato, 31 Ottobre 2020

Sondaggi, la "vicinanza" a Conte non fa bene al Pd

L'88 per cento degli elettori Pd ha apprezzato il lavoro del premier in Europa, contro solo il 78 per cento degli elettori M5s, nonostante Conte sia direttamente espressione dei pentastellati. Ma i dem perdono terreno dalla Lega secondo l'ultimo sondaggio Swg per La7

Che cosa viene fuori dall'ultimo sondaggio Swg per il TgLa7 condotto da Enrico Mentana? Il sondaggio mette in evidenza un calo del Pd e la risalita del M5s. La Lega di Matteo Salvini è sempre ampiamente il primo partito nel caso si andasse oggi a elezioni politiche. 

Che cosa ne pensano gli elettori del modo in cui il governo ha affrontato la trattativa con i partner europei per l'ottenimento di fondi per affrontare le conseguenze della pandemia? Il 7 per cento degli elettori è molto soddisfatto, il 35 per cento abbastanza soddisfatto. Un 42 per cento quindi di giudizi positivi sull'operato di Conte in Europa. Ma qui viene la sorpresa: l'88 per cento degli elettori Pd ha apprezzato il lavoro del premier, contro solo il 78 per cento degli elettori M5s, nonostante Giuseppe Conte sia direttamente espressione dei pentastellati. Un dato sorprendente, che certifica come il feeling tra il premier e il mondo dem sia sempre più solido, ma questo non si trasforma in un aumento di consensi per il partito.

Il 36 per cento degli elettori è poco soddisfatto delle mosse di Conte a Bruxelles, il 12 per cento non lo è invece per niente.

11-2-29

La Lega negli ultimi sette giorni sale dello 0,2, assestandosi al 26,5 per cento. Oltre sette punti di vantaggio sul Partito democratico, che lascia lo 0,3% e si porta al 19,3 per cento. Poi ci sono i pentastellati, in ascesa di 0,3 punti percentuali e quotati adesso al 15,6 per cento. Si è ormai assestata un po' sotto al 15 per cento Fratelli d'Italia: secondo il sondaggio Swg è in calo dello 0,3, al 14,2 per cento. E poi ancora Forza Italia, anch'essa in calo dello 0,3, data al 6 per cento tondo tondo. La Sinistra al 3,6 per cento.

11111-10

Nel derby degli ex Pd, continua poi a guadagnare consenso Azione di Carlo Calenda, in crescita dello 0,2 al 3,3 per cento, rispetto a Italia Viva di Matteo Renzi, in calo di 0,2 punti percentuali. Infine, +Europa che sale dello 0,2 e oggi viene data dal sondaggio Swg al 2,4 per cento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

22222-6

Sondaggi, la crisi dei due Matteo: Lega giù del 10%, Renzi ha già un piede fuori dal parlamento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Sondaggi, la "vicinanza" a Conte non fa bene al Pd
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...