Martedì, 24 Novembre 2020

Sondaggi, chi scende e chi sale nelle intenzioni di voto

Il sondaggio di Index Research per Piazzapulita vede la Lega al 30,3%, il Pd al 20% e il Movimento 5 stelle al 14,8%. Fratelli d'Italia cresce più di tutti

Giorgia Meloni, foto Ansa. Secondo l'ultimo sondaggio Index Research, Fratelli d'Italia è il partito che ha guadagnato di più nelle intenzioni di voto degli italiani

Cosa ci dice l'ultimo sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani realizzato da Index Research per Piazzapulita, il programma di approfondimento politico condotto da Corrado Formigli il giovedì sera su La7? Un dato su tutti: Fratelli d'Italia, partito di Giorgia Meloni, è quello che ha guadagnato di più nelle intenzioni di voto degli italiani. Fdi è infatti cresciuto di 0,4 punti percentuali, superando il 12%.

Ultimo sondaggio politico: come stanno i partiti

Secondo questo sondaggio, la Lega di Matteo Salvini è saldamente in testa nelle preferenze del campione con il 30,3%, ma ha perso in una settimana lo 0,6%, mentre il Partito Democratico è stimato al 20% e in calo di uno 0,1%. Si tratta di un dato superiore a quanto raccolto dai dem nelle urne delle Politiche del 2018, ma inferiore al 22,7% preso dal Pd alle Europee della scorsa primavera. Il Movimento 5 stelle arriva al 14,8%, in crescita di 0,3 punti percentuali.

Male Italia Viva di Matteo Renzi, data al 3,5%, in calo dello 0,4%, mentre Azione di Carlo Calenda è stabile. Lieve la crescita di Verdi e +Europa che comunque rimangono ben al di sotto della soglia del 5%.

Index Research ha anche chiesto agli italiani un giudizio su come il governo guidato da Giuseppe Conte sta gestendo l’emergenza coronavirus. Più di un italiano su due si è detto soddisfatto. Il 42,1% degli intervistati ha risposto "abbastanza", l'11,3% "molto". Il 29,4% degli intervistati, invece, dice di essere "poco soddisfatto" e il 16% "per nulla". Si tratta di un dato  in contrasto con un altro emerso nella stessa rilevazione di Index. Secondo il 54,1% degli intervistati, infatti, l’Italia sta gestendo l’emergenza "peggio degli altri Paesi". Solo il 21,9% pensa il nostro Paese che stia agendo meglio degli altri. Le risposte discordanti delle persone intervistate si spiegherebbero con la confusione e la paura di questi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi, chi scende e chi sale nelle intenzioni di voto

Today è in caricamento