Martedì, 16 Luglio 2024
La sopresa / Terni

Da Unicusano a sindaco di Terni: chi è Stefano Bandecchi

L'imprenditore livornese è la vera sorpresa di queste elezioni: a Terni è riuscito a recuperare dalla posizione di svantaggio fatta registrare al primo turno

Un risultato che ribalta tutti i pronostici della vigilia: Stefano Bandecchi  è ufficialmente il nuovo sindaco di Terni. Il patron di Unicusano ha infatti ottenuto il 54,62 per cento dei voti superando la coalizione di centrodestra del sindaci uscente Orlando Masselli che si è fermato al 45,38 per cento dei voti. Bandecchi ha così ribaltato il risultato del primo turno quando aveva ottenuto il 28,14 dei voti contro il 35,81 del suo avversario. Molto legato alla città, l'imprenditore livornese è anche presidente della Ternana Calcio. 

Bandecchi, classe 1961, è noto al grande pubblico per essere il fondatore dell'Università Unicusano. È nato a Livorno e tende a specificare, nel suo curriculum, che è stato un paracadutista della Folgore in missione in Libano. Per molto tempo è stato noto solo per essereil presidente di Unicusano, ma nel corso del tempo la sua visibilità e le sue attività imprenditoriali si sono parecchio diversificate espandendosi in vari settori: ristorazione, benessere, editoria. Dal 2017 l’Unicusano è proprietaria della Ternana, attualmente in Serie B dopo la retrocessione in Serie C alla prima stagione dopo il cambio di proprietà.

Politicamente attivo prima nell'MSi e poi in Forza Italia, Bandecchi ha ammesso di aver finanziato in passato vari partiti politici, da destra a sinistra. In passato l'imprenditore aveva rivelato di voler acquistare il Livorno Calcio, la squadra della sua città, scatendando un'ondata di critiche nella tifoseria più a sinistra d'Italia proprio per i suoi trascorsi. Forti anche le critiche anche nei confronti di Unicusano ritenuta da molti una università "meno strutturata" delle altre, ovvero non in grado di fornire una preparazione adeguata, in cui gli investimenti commerciali avrebbero superato quelli didattici. 

Fattostà che, anche grazie a un sapiente utilizzo dei mezzi di comunicazione, l'imprenditore livornese è riuscito a proiettarsi su scala nazionale. E non è detto che Terni sia il capolinea della sua carriera politica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Unicusano a sindaco di Terni: chi è Stefano Bandecchi
Today è in caricamento