Martedì, 13 Aprile 2021

#VinciSalvini: torna il gioco a premi social per i fan del ministro (tra ‘mi piace’ e dati sensibili)

Chi mette più like vince foto, telefonate e incontri riservati con Matteo Salvini. Per farlo bisogna iscriversi tramite Facebook a un sito, “regalando” di fatto informazioni personali e dati sensibili che possono essere utilizzati non soltanto per partecipare al concorso

Un concorso a premi per vincere una foto, una telefonata o un incontro con Matteo Salvini. Il “Capitano” ha lanciato la seconda edizione del suo concorso #VinciSalvini che invita i sostenitori a giocare mettendo più “mi piace” possibile e più velocemente possibile ai post pubblicati su Facebook – ma anche su quelli di Twitter e Instagram – dai suoi account ufficiali.

Il ministro dell’Interno, vicepremier e segretario della Lega premia quindi i suoi fan più attivi ma soprattutto trova il mondo di far salire l’engagement dei suoi canali social ufficiali, dove da un po’ di tempo i post di Salvini – tra un “bacioni”, foto di beveraggi e piatti tipici, comizi e commenti sui temi più disparati – soffrono le ribattute colpo su colpo dei suoi avversari politici, prima fra tutte Laura Boldrini, che con una strategia social che si sta rivelando vincente sta sfidando quella del “Capitano” e in molti casi si è portata a casa importanti risultati.  

Boldrini-Salvini, tra "ballo in piazza" e "ma quando lavori?": è guerra social 

#VinciSalvini e i dubbi sulla privacy

Per partecipare al concorso gli utenti devono accedere al sito vincisalvini.it con il proprio account Facebook, i cui dati (nome, cognome, sesso, posta elettronica, stato, comune e provincia di residenza) vengono trattati dalla società “Lega per Salvini premier”, insieme a “data di nascita, numero di cellulare, riferimento account Instagram, riferimento account Twitter”. Iscrivendosi al sito, in pratica, si regalano a Salvini e alla società dati sensibili che possono essere utilizzati, oltre che partecipare al concorso, anche per “l’invio di materiale illustrativo, di aggiornamento sulle novità, iniziative e attività del Movimento (materiale informativo e comunicazioni di promozione elettorale e politica, informazioni su manifestazioni, incontri, assemblee, dibattiti, conferenze, convegni e simili, vendita di gadget, pubblicazioni o altro, attraverso l’invio di posta tradizionale, posta elettronica, sms, mms, piattaforme di messaggistica istantanea o attraverso contatti telefonici)”. In più, "i dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e, in ogni caso, non oltre il 31 maggio 2020", quindi ben oltre il 26 maggio 2019, giorno delle elezioni europee e termine ultimo per partecipare al #VinciSalvini. Lo dice l’informativa della privacy pubblicata sul sito del concorso.

“Anche questo video avrà tutti contro, i giornaloni, intellettualoni i professoroni, analisti, sociologi, ma noi usiamo la rete, finché ce la lasciano libera e vinciamo in rete. Aiutaci a diffondere la nostra idea di Italia, di Europa e di futuro”, dice Matteo Salvini nel video promozionale diffuso per lanciare l’iniziativa, con tanto di sigla musicale da show tv anni Ottanta, grafiche rutilanti e cartellina d’ordinanza da bravo presentatore.

Il #VinciSalvini era stato lanciato una prima volta nel 2018, in vista delle elezioni politiche, e in quell’occasione non aveva avuto contro solo “giornaloni, intellettualoni, professori, analisti, sociologi” ma anche il Garante della privacy, che aveva avviato un’istruttoria sul concorso dopo un esposto presentato dal deputato Pd Michele Anzaldi.

Dubbi e problematiche che si sono ripresentati anche adesso, con il concorso lanciato a ridosso delle elezioni europee.

Come funziona il concorso #VinciSalvini

Tra Facebook, Instagram e Twitter Matteo Salvini può contare su oltre sei milioni di fan. A loro è rivolto il concorso. Ovviamente non si vincono soldi, ma la possibilità per un vincitore al giorno di ricevere una telefonata da Matteo Salvini e un post con la propria foto diffusa sui canali social del ministro mentre una volta a settimana un vincitore potrà prendere “un caffè di persona (pensa che fortuna! )” direttamente con il ministro, con “un incontro riservato, per il quale faremo, se il vincitore lo vorrà, anche un video che verrà pubblicato” sui social, come si legge nel regolamento. In più, “tutti i vincitori fino a venerdì 17 maggio riceveranno uno speciale pass per la manifestazione di Milano di sabato 18 maggio!”.

Per vincere i premi bisogna accumulare punti, mettendo “mi piace” ai post ufficiali di Salvini sui social e chi lo farà per primo otterrà un punteggio maggiore.

vincisalvini punteggio-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#VinciSalvini: torna il gioco a premi social per i fan del ministro (tra ‘mi piace’ e dati sensibili)

Today è in caricamento